Etherea. Universo Digitale no limits

Milano - 08/11/2018 : 16/11/2018

Art Commission in collaborazione con la Mediateca Santa Teresa di Milano è lieta di presentare la seconda edizione della Rassegna d’Arte Contemporanea Multimediale ETHEREA – Universo Digitale “no limits”, ideata e curata da Virginia Monteverde, con il critico d’arte Viana Conti e Derrick De Kerckhove, sociologo, mass-mediologo, teorico dell’Intelligenza connettiva.

Informazioni

Comunicato stampa

Art Commission in collaborazione con la Mediateca Santa Teresa di Milano è lieta di presentare la seconda edizione della Rassegna d’Arte Contemporanea Multimediale ETHEREA – Universo Digitale “no limits”, ideata e curata da Virginia Monteverde, con il critico d’arte Viana Conti e Derrick De Kerckhove, sociologo, mass-mediologo, teorico dell’Intelligenza connettiva.
Dopo la prima edizione, realizzata nelle prestigiose sedi di Palazzo Ducale e del Museo di Sant’Agostino a Genova, Art Commission presenta “Etherea - Universo digitale” a Milano, nella Mediateca di via della Moscova 28, sede ideale per ospitare la rassegna multimediale



Sono 11 gli artisti di questa seconda edizione: Peter Aerschmann, Stefano Cagol, Davide Coltro, Alexander Hahn, Giuseppe La Spada, Georgette Maag, Silvano Repetto, Roberto Rossini, Marco Nereo Rotelli, Sara Tirelli, Christian Zanotto.

Questa mostra, vista nel suo insieme, si trasforma in un dispiegato scenario di schermi accesi, di video animazioni su monitor o in proiezione che, osservati, non mancano di interconnettersi con la sensibilità emotiva, intellettiva, cognitiva, dello spettatore, in cui ha messo in moto curiosità, domande, riflessioni, risposte. Come in un anello di Moebius, il paesaggio esterno degli schermi entra in quello subliminale dell’osservatore che, a sua volta, proietta all’esterno, tramite le sue reazioni, il suo paesaggio interiore. (Viana Conti)

Nell’ambito di Etherea vengono presentati anche il progetto per Giovani Artisti The Mind’s Zone of Vision con le opere video di Giorgia Ghione, Christian Masuero, Annalisa Pisoni Cimelli, e il progetto CodeLife. A life in 30 seconds, installazione fotografica multimediale di Virginia Monteverde.

Il programma

Giovedì 8 novembre ore 18.00 - Opening
Presentazione della mostra con interventi di Viana Conti e Derrick de Kerckhove

ore 19.00 - Performance sonora multimediale.
Il musicista e compositore Paolo Tarsi presenta "A Perfect Cut in the Vacuum” (Anitya Records, 2018). Special guest: Andrea Tich.

Martedì 13 novembre ore 18.00 (evento gratuito con obbligo di prenotazione)
Un’Ora d’Arte - L’universo digitale di Maria Grazia Mattei. La giornalista Bettina Bush incontra la fondatrice e presidente di MEET | Fondazione Cariplo, Maria Grazia Mattei, direttrice di Meet The Media Guru ciclo di incontri e confronti internazionali con il gotha dell’innovazione mondiale che si è affermato come punto di riferimento sulla cultura digitale in Italia.