Enrica Pizzicori – Storie di fate e di folletti

Terni - 05/05/2012 : 08/06/2012

I lavori proposti da Enrica Pizzicori sono opere che partono dal racconto, dalla parola, dalla fiaba. Sebbene quadri e illustrazioni siano cose diverse in quanto l’illustrazione è necessariamente subordinata ad un testo, anche i quadri della Pizzicori nascono sempre dall’eco di un racconto, dalla contaminazione con la ‘narrazione’ ed in essi l’artista cerca di infondere quella stessa magia dei libri per l’infanzia.

Informazioni

  • Luogo: SALEROSA
  • Indirizzo: Piazza Solferino 20 (05100) Terni - Terni - Umbria
  • Quando: dal 05/05/2012 - al 08/06/2012
  • Vernissage: 05/05/2012
  • Autori: Enrica Pizzicori
  • Curatori: Barbara Pavan
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì al sabato ore 12-14 e 19-22

Comunicato stampa

Nell’ambito della Rassegna d’arte Salerosaperlarte, si apre sabato 5 maggio 2012, negli spazi di Salerosa a Terni, Piazza Solferino 20, STORIE DI FATE E DI FOLLETTI, la mostra personale dell’illustratrice Enrica Pizzicori, a cura di Barbara Pavan, coordinamento di Studio7.

I lavori proposti da Enrica Pizzicori sono opere che partono dal racconto, dalla parola, dalla fiaba

Sebbene quadri e illustrazioni siano cose diverse in quanto l’illustrazione è necessariamente subordinata ad un testo, anche i quadri della Pizzicori nascono sempre dall’eco di un racconto, dalla contaminazione con la ‘narrazione’ ed in essi l’artista cerca di infondere quella stessa magia dei libri per l’infanzia. Nell’ambito di questa mostra troviamo quindi opere ispirate, ad esempio, a fiabe classiche come Alice nel paese delle meraviglie o Pinocchio, altre a storie di fate più o meno note ed altre ancora tratte da progetti editoriali illustrati dall’artista, come Il carillon dei desideri ed Il piccolo angelo.

Enrica Pizzicori è nata a Prato nel 1976. Ha vissuto a Brema (D) dove ha lavorato come aiuto restauratrice presso il “Vocke Museum”. Ha studiato affresco presso la scuola “L.Tintori” di Prato e presso la “Facultad de Bellas Artes” di Salamanca (E). Ha frequentato i corsi di illustrazione di Sarmede (TV) condotti da A. Cimatoribus, S. Junakovjic, e da Linda Wolfsgruber; e quelli di Macerata condotti da V. Kostantinov. E’ diplomata in Decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara. Dal 2000 si occupa di Illustrazione infantile. Ha pubblicato con la casa editrice Eldec Roma la serie di racconti “100 fiabe da salvare”. Ha collaborato con la casa editrice Edizioni Clandestine per la quale ha curato una copertina. Collabora con l’Associazione “Prospettiva Creativa” (VE) con cui ha vari progetti editoriali tra cui il libro “Il piccolo angelo” e “Il campo di cuori”. Ha illustrato il libro “Il carillon dei desideri” per la casa editrice “Edigiò”. Si occupa da anni di progetti creativi per l’infanzia e di promozione della lettura.Ha all’attivo numerose partecipazioni a mostre in Italia ed all’estero.