Enciclopedia d’Arte Italiana – 3. Edizione

Milano - 08/03/2014 : 08/03/2014

Prima presentazione ufficiale dell’edizione 2014 dell’Enciclopedia d’Arte Italiana.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE LUCIANA MATALON
  • Indirizzo: Foro Buonaparte 67 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 08/03/2014 - al 08/03/2014
  • Vernissage: 08/03/2014 ore 17,30
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Sabato 8 Marzo 2014 alle ore 17.30 è indetta la prima presentazione ufficiale dell’edizione 2014 dell’Enciclopedia d’Arte Italiana.

Il Volume è il naturale complemento al progetto culturale avviato con il Portale internet primo al mondo per indicizzazione su tutti i motori di ricerca.

L’Enciclopedia d’Arte Italiana contiene una selezione dei protagonisti dell’arte del ‘900 italiana suddivisi in tre sezioni:

• Prima sezione dedicata agli artisti storicizzati e selezionati dal Comitato Scientifico.
• Seconda sezione dedicata agli artisti selezionati dai Critici dell’Enciclopedia d’Arte Italiana.
• Terza sezione dedicata agli artisti selezionati dalle Gallerie e Istituzioni museali italiane




Alla presentazione interverranno i Critici dell’Enciclopedia d’Arte Italiana e i vertici della Casa Editrice Urbis et Artis di Roma.

Si anticipa che la copertina dell’edizione 2014 è stata dedicata all’artista Fiorenzo Barindelli, scomparso prematuramente l’anno scorso.


PRESENTAZIONE A CURA DI:

• Giorgio Ramella Editore dell’Enciclopedia d’Arte Italiana
• Fabio Viola Presidente dell’Associaizone
• Alberto Moioli Direttore editoriale Enciclopedia d’Arte Italiana
• Gastone Ranieri Indoni Editore della rivista d’arte Urbis et Artis
• Ketty Magni scrittrice e compagna di Fiorenzo Barindelli

Pressoffice
Mail to: [email protected]
Tel.: 349.05 22 793






Tel. 02 878781 Tel. 02 90427685
[email protected] www.fondazionematalon.org
[email protected]
www.enciclopediadarte.eu










Editoriale della 3°edizione dell’Enciclopedia d’Arte Italiana



“E’ nella natura dell’uomo cercare la bellezza.
Da quando esiste,
ha il bisogno di esprimersi artisticamente.”




Un altro anno è passato e l’Enciclopedia d’Arte Italiana giunge alla sua terza edizione consolidando il proprio rapporto con gli Artisti, Critici, Enti e Istituzioni.
In qualità di Direttore Editoriale, sono sempre più onorato di far parte di una squadra di professionsiti che quotidianamente lavorano per creare una solida “rete” fondata sul rispetto, la stima e l’amicizia e la volontà comune di riuscire a far emergere, attraverso la vera meritocrazia, gli artisti più validi e offrendo a tutti la possibilità d’esprimersi attraverso un confronto positivo e costruttivo.

E’ evidente il fermento espressivo artistico in atto nel nostro Paese nonostante, il particolare momento storico. A fronte di ciò, sarà nostro compito dar pregio alle opere degli Artisti anche attraverso la collaborazione determinante dei nostri partners a partire dalle istituzioni museali: il Museo Fondazione Luciana Matalon dove anche quest’anno sarà presentata la nuova edizione dell’Enciclopedia, il Museo d’Arte e Scienza che oltre ad aver già ospitato due edizioni della mostra collettiva “Otto sguardi d’Autore”, quest’anno si avvierà una nuova importante attività espositive curate direttamente dallo staff dell’Enciclopedia d’Arte Italiana. Con il nuovo anno si da avvio ad una nuova collaborazione con i Musei diocesani di Gubbio e Gualdo Tadino diretti dalla dott.ssa Katia Monicelli. A fronte di questa nuova attività nei mesi estivi saranno organizzate mostre personali e collettive sfruttando indotto turistico umbro.

Oltre a tutto ciò, il progetto artistico-culturale avviato anni fa’, prosegue rinforzando le collaborazioni con la pregiata rivista Urbis et Artis e il relativo Direttore Gastone Ranieri Indoni, con la Baronessa Maria Lucia Soares, i Critici e le Gallerie che ormai sono parte integrante di questa splendida “squadra”.

A margine di quelle che possiamo definire novità, restano come pilastro dell’intero progetto il Portale internet www.enciclopediadarte.eu diretto dal Prof. Nuccio Mula, che raggiunge i primi posti nei motori di ricerca in tutto il mondo e l’elegante volume annuale che oltre ad essere un oggetto prezioso da custodire nella propria libreria, può essere un vero e proprio strumento di lavoro per professionisti e per gli artisti stessi. L’Enciclopedia anche quest’anno sarà spedita ai principali Musei Italiani e alle Biblioteche civiche.

Un ultimo pensiero lo rivolgo alla copertina che nell’edizione 2014 è stata dedicata a un “grande uomo”, prima ancora che Artista, Fiorenzo Barindelli, eccellenza nell’ambito della Optical Art internazionale e caro amico.

Concludo l’editoriale 2014 con un personale ringraziamento all’Editore e a tutta la “squadra”, per la collaborazione proficua quotidiana e per la professionalità dimostrata nel corso di quest’avventura editoriale e artistica.

Alberto Moioli