Elisabetta Marnoni – Contaminazioni

Milano - 15/09/2020 : 20/09/2020

Mostra personale di pittura di Elisabetta Marnoni.

Informazioni

Comunicato stampa

“Possiamo comprendere l’essenziale solo partendo dai particolari.
Perché non possiamo sapere quale particolare sarà importante in seguito, quali parole metteranno in luce qualcosa”.
(cit. Sàndor Màrai)
Nello splendido contesto dell'Oratorio della Passione del 1490 affrescato dalla Scuola del leonardesco Luini, si dipana la prima mostra personale di Elisabetta Marnoni.

L'artista si esprime da un background che parte dal momdo tessile e del design, laddove le textures si mostravano con una certa serialità, tipica della decorazione insita nella trama e nell'ordito. La creatività artistica presente nelle sue opere aggiunge a quel percorso una forte connotazione emotiva



Il suo percorso spirituale si evince dalla continua ed estenuante ricerca del “Sè”, dall'incontro personale con quella che ama definire “la scintilla divina” che si palesa nell'anima e nell'intimo di ogni essere umano.
Un profondo desiderio di ricerca di purezza e di semplicità che alberga nel cuore dell'artista Marnoni e che genera una matrice essenziale; quella stessa matrice che permea, quindi contamina, sia il segno che il colore nelle opere presenti in mostra.