E … lasciateli divertire!

Firenze - 05/06/2015 : 22/06/2015

“Lasciateli divertire” non è solo un omaggio al codice palazze-schiano, ma un percorso poetico, una riappropriazione del gesto estetico in senso ludico, leggero e liberatorio.

Informazioni

  • Luogo: LA CORTE ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Dei Coverelli 27r - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 05/06/2015 - al 22/06/2015
  • Vernissage: 05/06/2015 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: martedì - sabato 3 - 7 pm e per appuntamento

Comunicato stampa

Paolo della Bella e Aldo Frangioni hanno colto l’occasione dei 130 anni dalla nascita di Aldo Palazzeschi per mettere in mostra una serie di opere dedicate alla “ludica leggerezza” dell’intellettuale fiorentino. Un’esposizione che combina, in modo ricreativo e ridente, la passione per la creazione artistica con una visione più intima e incantata della realtà contemporanea: un modo di elogiare il padre dell’ironia buffonesca e, allo stesso tempo, riscoprirsi artefici di un linguaggio comunicativo contro tutte le saturazioni della modernità



“Lasciateli divertire” non è solo un omaggio al codice palazze-schiano, ma un percorso poetico, una riappropriazione del gesto estetico in senso ludico, leggero e liberatorio. Un’operatività a quattro mani che co-munica la gioia e il piacere di esprimersi artisticamente in un gioco di rimandi e citazioni che fanno rivivere la passione estetica. L’ironica coppia abbraccia l’idea che l’opera d’arte è il luogo in cui il pessimismo dell’intellettuale si unisce all’ottimismo disimpegnato dell’ingegno superando le contraddizioni culturali e ristabilendo un equilibrio fra l’Io e la complessità contemporanea, fra il desiderio di liberare la propria creatività e non sentirsi portatori di verità da svelare e comunicare. La mostra di Paolo della Bella e Aldo Frangioni sogna e lascia sognare, diverte e lascia divertire, crea e si lascia interpretare nella con-sapevolezza che l’arte è un palpito libero.