Don Chisciotte amore mio

Torino - 21/01/2014 : 21/01/2014

Un attore, un leggio e un ukulele. Gli ingredienti per un viaggio donchisciottesco in piena regola.

Informazioni

  • Luogo: K-HOLE
  • Indirizzo: via san'Agostino 17 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 21/01/2014 - al 21/01/2014
  • Vernissage: 21/01/2014 ore 21,30
  • Generi: teatro

Comunicato stampa

K-HOLE TEATER

TUTTI I MARTEDI’ dal 21 Gennaio al K-HOLE una nuova rassegna dedicata alle PERFORMING ARTS e al TEATRO INDIPENDENTE.

In collaborazione con P-Ars Andrea Roccioletti Studio
Ingresso gratuito per i soci MSP (costo tessera 4 euro)
Uscita...a cappello!
K-HOLE Art Social Club | via S.Agostino 17 | Quadrilatero Torino
http://kh0l3.wordpress.com
http://facebook.com/k.hole.torino


MARTEDì 21 GENNAIO ore 21.30
“DON CHISCIOTTE AMORE MIO”
Di e con Angelo Tronca
Un attore, un leggio e un ukulele.
Gli ingredienti per un viaggio donchisciottesco in piena regola



Don Chisciotte amore mio” è un testo che ho scritto in soli cinque giorni. D’altronde proprio in questo momento sto vedendo da un aggiornamento twitter che l’hashtag #vitadimerda sta scalando inesorabilmente le vette della tweet list. E' un profluvio di lamentele senza quartiere: chi si lamenta di aver perso l'accendino preferito, chi perché deve studiare, chi perché non lo amano. Ho sentito l'esigenza di parlare di altro, di qualcosa che manca fortemente al mondo che ci abbraccia ma ancora più fortemente alla mia generazione, quella dei trentenni; volevo parlare del coraggio. Se ci fosse una classifica dei valori e questa cambiasse nel corso del tempo così come cambia il posizionamento di un pilota di Formula 1 durante un Gran Premio, beh, il coraggio sarebbe in procinto di scivolare nelle ultime posizioni ostacolato da gravi problemi tecnici, mentre altre autovetture molto più veloci come il cinismo, l'individualismo o il soggettivismo lo supererebbero senza pietà. Don Chisciotte è un altro uomo. E' un uomo che diventa immediatamente eroe a causa della sua condizione. Perché ad essere Superman sono tutti bravi: con la forza di mille uomini, i raggi laser dagli occhi e la capacità di saper volare praticamente tutti possono diventare degli eroi. Tutt’altra vita si consuma mostrandosi fragili alle intemperie, senz’altro scudo se non il propria volontà; questo è il vero atto eroico. Non aver timore del timore. Ho preso il personaggio di Don Chisciotte e di Sancho e li ho catapultati nella modernità, associandoli anche (e perché no) al mestiere che faccio, alla mia scelta, quella di fare l'attore nel 2013. In questa forma lo spettacolo si presenta come un reading drammatizzato dove un attore interpreta il copione di “Don Chisciotte amore mio” esaltando la lettura con l’accompagnamento musicale di un ukulele e alcuni elementi scenici come l’ “ombrello che piove da solo”.
Promo dello spettacolo, con l'intervento di Natalino Balasso e Jurij Ferrini https://www.youtube.com/watch?v=e7OfauaXrs0

Evento su facebook: https://www.facebook.com/events/196951423845371/

K-HOLE Art Social Club è il nuovo spazio indipendente per le arti contemporanee gestito da Kaninchen-Haus e diretto da Brice Coniglio (Coniglioviola). Sul solco degli art cafè che a fine ottocento nascevano in opposizione e alternativa al contesto borghese delle gallerie, il K-HOLE, con i suoi 360 metri quadri disposti su tre livelli, si propone come nuovo spazio condiviso di produzione e fruizione culturale.
PROSSIMI APPUNTAMENTI:

MARTEDì 28 GENNAIO ore 21.30
MARLEN PIZZO - Reading

MARTEDì 4 FEBBRAIO ore 21.30
Piccola Sartoria Drammatica - "Yoga della risata"