Domenico Velletri – 5enses

Bisceglie - 16/04/2016 : 14/05/2016

Con la serie 5ENSES, corpi fantastici e surreali, emergono attraverso l’intreccio di migliaia di linee d’inchiostro, conducendo l’occhio dello spettatore all’interno di un mondo parallelo seducente e impenetrabile, ai confini tra realtà ed immaginazione.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO TUPPUTI
  • Indirizzo: Via Cardinale dell'Olio 30 - Bisceglie - Puglia
  • Quando: dal 16/04/2016 - al 14/05/2016
  • Vernissage: 16/04/2016 ore 19,30
  • Autori: Domenico Velletri
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: 17,30 - 20,30 dal lunedi al sabato

Comunicato stampa

Sabato 16 aprile presso Palazzo Tupputi/Laboratorio Urbano di Bisceglie, l'artista Domenico Velletri presenterà una serie di opere inedite nella sua nuova personale 5ENSES, metamorfosi romantica del tratto a sfera, con l’introduzione di Francesco Logoluso Art Director RCA, Daniela Di Niso e Antonio Musci del CINECLUB CANUDO.
Con la serie 5ENSES, corpi fantastici e surreali, emergono attraverso l’intreccio di migliaia di linee d’inchiostro, conducendo l’occhio dello spettatore all’interno di un mondo parallelo seducente e impenetrabile, ai confini tra realtà ed immaginazione


In un’epoca in cui la percezione del mondo viene mediata attraverso l’onnipresenza delle immagini, di corpi eccessivamente curati, enfatizzati, nasce la volontà dell'artista di sottrarre l'immagine al proprio universo mediatico, per riportarla in una dimensione mistica. L'opera è quindi il risultato di una metamorfosi romantica del tratto a sfera.
“Ho scelto la penna bic perchè è adatta a seguire i temi della fantasia che si sviluppano d’istinto senza un precedente bozzetto, inoltre la penna dà la possibilità di realizzare opere di notevole qualità e raffinatezza, entrando più nel particolare, esaltando il dettaglio, il particolare microscopico, i volumi e le venature.”
La serie 5ENSES è carica di percezioni indefinite in cui sono gli spettatori a trovare piacere e a determinarne il senso, se ne hanno intenzione e bisogno.
L'artista
Domenico Velletri, talento della pittura e scultura pugliese, è noto per avere realizzato opere di pregevole fattura in varie città italiane.
Numerose sono le personali e collettive che lo hanno visto protagonista:
Exhibition
International musical art, Palazzo Ducale, Martina Franca (2016); Sinfonie d’autunno, Arsensum, Trani (2014 ); Trani d’amare, Palazzo Palmieri, Trani (BT); Notte dei Musei di Cremona, Museo Civico Ala Ponzone, Cremona (2014); Esposizione di Pittura, Fuori Salone Milano, Super Studio Più, Milano (2014); Personale di pittura A cena con l'autore, Bisceglie (2014); Notte di luna al porto, Carmen Martorana Eventi, Bisceglie (2013); Festival Internazionale delle Emozioni, Alexander Museum Palace, Pesaro (2013); Personale di Pittura, sale D’Avalos Palazzo Ducale, Martina Franca (2011); Arte Sacra e paesaggi rurali, Martina Franca (2010); Mostra di Pittura, Galleria Nuova Vernice, Bari (2010); Percorsi, Monastero di Colonna, Trani (2009); Mostra di Pittura all’interno della manifestazione “Città aperte”, presso la Proloco di Bisceglie (2009); Hemet, Chiesa Antica di Maria SS. Della Misericordia, Bisceglie (2008); Nature Diverse, Chiesa Antica di Maria SS. Della Misericordia, Bisceglie (2006); Personale di Pittura, sale di via Marconi, Bisceglie (2003); Premio San Valentino, VI edizione Internazionale d’Arte Contemporanea, Vico del Gargano (2002); Concorso Nazionale d’Arte Contemporanea, Nardò (2002); Personale di Pittura, Palazzo Manes, Bisceglie (2000).
Monuments
(In itinere..) Opera commemorativa Aldo Moro, inaugurazione 8 maggio, Bisceglie (2016)
Scultura lignea, Vergine Immacolata, Chiesa Sant’Andrea Apostolo, Bisceglie (2015)
Sculture “Premio Internazionale Mons. Pompeo Sarnelli”, Bisceglie (2015-2014-2013)
Scultura lignea, Crocifisso dell’altare maggiore, Chiesa di S.M. di Costantinopoli, Bisceglie (2008)
Scultura in pietra, Regina Elena del Montenegro, Hotel Bernini, Roma (2004)
Scultura in bronzo dedicato a “Giuseppe Di Vittorio”, Villa comunale, Bisceglie (2003)
Scultorea in pietra, Santa Maria Clotilde di Borbone, Chiesa S. Caterina a Chiaia, Napoli (2001)





Awards
Premio biscegliese dell'anno, arti visive e scultoree, Bisceglie in Diretta (2014)
1° Premio, mostra concorso di Pittura “Mediterrarte”, Bisceglie (2010)
2° Premio, mostra concorso di Pittura “Mediterrarte”, Bisceglie (2009)
Premio Confcommercio mostra concorso “Mediterrarte ”, Bisceglie (2008)
Premio “Luigi D’ Angiò”, IV edizione della cultura pugliese, Villa Consiglio, Bisceglie (2003)
1° Premio, Arti grafiche, ‘La famiglia, una risorsa per il futuro’, Bisceglie (1997)
2° Premio, Exhibition Body Painting, “Les Nouvelles Estetiques”, Milano (1996 )

Publications
Copertina della Rivista Internazionale “Teatro contemporaneo e Cinema” di Mario Verdone; Fumetto educativo “Di tutti i colori” di Antimedia Srl (2015); Fumetto didattico Museo Nazionale Archeologico di Taranto, Marta SuperAlbum, di Antimedia Srl (2015); Copertina del romanzo, “Non ho più tempo”, Luca De Ceglia; Catalogo d’Arte “Ventesimo premio Firenze” IX edizione, Firenze (2002); Illustrazioni e copertina per il libro “Su Cenere Azzurra”, scritto dalla filosofa Antonia Barba (1999); Illustrazioni per il libro “Voci del Sud”, scritto da Luca De Ceglia (1998)

TV/Web
Video Animazioni contro il cyberbullismo “Giovani e web puglia” di Antimedia srl (2015); Spot #noxylella, concept Ilikepuglia (2015); serie di cartoni animati “Di tutti i colori” di Antonio Stornaiolo, trasmessi su tele2, telepuglia (2015); serie animata in stopmotion “Cecilio”, youtube channel (2013/2014)
L’artista vive e lavora a Bisceglie.