Dolomiti Contemporanee 2015 – Terraformazione

Borca di Cadore - 11/07/2015 : 11/07/2015

Presentazione edizione 2015 di Dolomiti Contemporanee (TERRAFORMAZIONE) e visita alla Colonia.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 11 luglio, viene inaugurata ufficialmente la quinta stagione di Dolomiti Contemporanee (DC), dal titolo TERRAFORMAZIONE.

La Conferenza Stampa ufficiale, aperta al pubblico, si svolgerà presso il Villaggio Eni di Borca di Cadore, dallo scorso importante cantiere di DC con la piattaforma di Progettoborca.

Alle ore 14.00, giornalisti e pubblico verranno accolti nei nuovi uffici di DC a Borca, nella palazzina gellneriana dell’ex portineria della Colonia (Via Mattei 5).
Ci si trasferirà poi nella Capanna Bassa della Colonia, dove si svolgerà la Conferenza Stampa


Verranno presentati qui i progetti e i programmi della stagione estiva-autunnale di DC, relativi ai siti di Borca e Casso (Nuovo Spazio di Casso), al Concorso Artistico Internazionale Two calls for Vajont, ai nuovi siti (Cartiera di Vas) e alle nuove collaborazioni attivate.
Verrà presentata anche la Campagna di Comunicazione di TERRAFORMAZIONE, realizzate da Fabio Balcon di Bra_ba_m.
Verranno presentati alcuni lavori inediti realizzati nelle ultime settimane dagli artisti in Residenza a Borca.

Qui di seguito il programma del pomeriggio-serata:


Ore 14.00: accoglienza presso i nuovi uffici di Progettoborca, realizzati grazie al sostegno di Minoter.
Gli uffici occupano la palazzina gellneriana dell’ex portineria della Colonia (Via Mattei 5).
Essi ospitano un’area accoglienza pubblico e infopoint sul Villaggio, e un bookshop realizzato in collaborazione con la Libreria Tarantola di Belluno (testi su Gellner, Scarpa e sull’architettura di montagna, su arte e design, alpinismo e paesaggio), oltre agli uffici di Dolomiti Contemporanee.
La palazzina è anche il nuovo punto d’accesso alla Colonia.

Ore 14.30: Capanna Bassa alla Colonia: Conferenza Stampa ufficiale di lancio della quinta stagione di Dolomiti Contemporanee, con presentazione dei progetti e delle attività, che si svolgeranno a Borca, a Casso e nell’area del Vajont, presso l’ex Cartiera di Vas, e in altri siti.
Verrà presentata anche la Campagna di Comunicazione 2015, denominata TERRAFORMAZIONE, e realizzata da Fabio Balcon by Bra_ba_m.

Ore 15.30/17.30: Open-studio alla Colonia, con visita alla struttura e presentazione dei nuovi lavori realizzati dagli artisti in residenza (Min-Ji Kim, Michelangelo Penso, Marta Allegri, Gianni De Val).

Ore 17.30: Visita alla Chiesa di Nostra Signora del Cadore.

Ore 18.30: Aperitivo-buffet alla terrazza dell’Aula Magna (Colonia).

Ore 18.30: musica-performance alla Gabbia dell’Orso.






Info


Dolomiti Contemporanee
www.dolomiticontemporanee.net

[email protected]
[email protected]
tel. 338.1492993

Facebook: Dolomiti Contemporanee
Twitter: @DContemporanee
YouTube: DCvideoHD


Progettoborca
www.progettoborca.net

[email protected]

Facebook: Progetto Borca
Twitter: @progettoborca
YouTube: Progetto Borca


Twocalls
www.twocalls.net

[email protected]





Per raggiungere il Villaggio Eni:
L’ex Villaggio Eni di Borca di Cadore si trova all’interno del grande bosco ai piedi del versante meridionale del Monte Antelao.
Per chi arriva da Belluno, dalla SS 51 di Alemagna, una volta giunti a Borca di Cadore, seguire la cartellonistica stradale con le indicazioni per “Villaggio Corte delle Dolomiti”.
All’altezza del distributore Eni, girare a destra verso il Monte Antelao.
A questo punto, ci si trova già