Dietro l’obiettivo – Maurizio Galimberti

Lucca - 18/01/2013 : 24/01/2013

E' la volta del video focus sul celebre fotografo lombardo Maurizio Galimberti (Como, 1956). Il suo “mezzo” è la Polaroid che utilizza per scomporre e decostruire l’immagine. I più grandi personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, della cultura e dello sport si sono fatti “frammentare e ricomporre” dal suo occhio visionario in ritratti a mosaico che ora fanno parte delle più importanti collezioni di tutto il mondo.

Informazioni

Comunicato stampa

DIETRO L’OBIETTIVO: MAURIZIO GALIMBERTI
Al Lu.C.C.A. documentario sul grande fotografo lombardo

Settimo appuntamento al Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art con la rassegna video “Dietro l’obiettivo”. Dal 18 al 24 gennaio 2013 sarà la volta del video focus sul celebre fotografo lombardo Maurizio Galimberti (Como, 1956). Il suo “mezzo” è la Polaroid che utilizza per scomporre e decostruire l’immagine

I più grandi personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, della cultura e dello sport si sono fatti “frammentare e ricomporre” dal suo occhio visionario in ritratti a mosaico che ora fanno parte delle più importanti collezioni di tutto il mondo.

È dal 1983 che inizia la sua “ossessione” per la Polaroid che, secondo le parole dell’artista, è l’unico strumento che gli permette di eliminare i tempi d’attesa per lo sviluppo vedendo immediatamente il risultato. Da quel momento Galimberti inizierà un percorso di sperimentazione sul colore e sulle possibilità espressive del mezzo tecnico, che lo porterà a esporre in numerosi spazi pubblici e a ricevere prestigiosi riconoscimenti. Nel 2003, un suo ritratto dell’attore Johnny Depp diventa la copertina del Times Magazine inglese.
Grazie al suo stile allo stesso tempo pittorico e pop, ha collaborato con numerose aziende leader per la pubblicità, come Illy, Fiat Auto, Milan A.C., Nokya per citarne alcune. Per lo stesso motivo, nel 2009 è stato invitato al Tribeca Film Festival per realizzare ritratti di star come Robert De Niro, Lady Gaga e Chuck Close.

“Dietro l’obiettivo” è un ciclo di otto documentari, a cura di Alessandro Romanini e Maurizio Vanni, che si avvicendano ogni venerdì fino al 3 febbraio 2013 e che vede protagonisti i più grandi interpreti della fotografia contemporanea: Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Franco Fontana, Mimmo Jodice, Ferdinando Scianna, Piergiorgio Branzi, Maurizio Galimberti, Annie Leibovitz.


CALENDARIO PROIEZIONI
Sala video arte Lu.C.C.A.
Da martedì a domenica ore 10-19
Ingresso libero
Chiuso 25, 26 dicembre, 1 gennaio

Gabriele Basilico
Dal 7 al 13 dicembre 2012
Gianni Berengo Gardin
Dal 14 al 20 dicembre 2012
Franco Fontana
Dal 21 al 27 dicembre 2012
Mimmo Jodice
Dal 28 dicembre 2012 al 3 gennaio 2013
Ferdinando Scianna
Dal 4 al 10 gennaio 2013
Piergiorgio Branzi
Dall’11 al 17 gennaio 2013
Maurizio Galimberti
Dal 18 al 24 gennaio 2013
Annie Leibovitz
Dal 25 gennaio al 3 febbraio 2013