Del Luogo e Fuori Luogo

Venezia - 10/10/2020 : 30/10/2020

Prima mostra DEL LUOGO E FUORI LUOGO in Calle Larga Vendramin.

Informazioni

  • Luogo: SAN MARCUOLA ATELIER GALERIE VENEZIA
  • Indirizzo: Calle Larga Vendramin n 2047 Sottoportego del Strologo Cannaregio - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 10/10/2020 - al 30/10/2020
  • Vernissage: 10/10/2020 ore 16
  • Curatori: Marc Giloux
  • Generi: arte contemporanea, inaugurazione, collettiva
  • Orari: La galleria sarà aperta al pubblico dal mercoledì al sabato dalle 16.00 alle 19.00 oppure su appuntamento al seguente numero 3894454961 mail [email protected]
  • Telefono: +39 3894454961
  • Email: gilouxmarc@gmail.com

Comunicato stampa

Jacques Derrida ha dimostrato che il presente è sempre corrotto dal passato e dal futuro e che la storia - compresa la storia dell'arte - va interpretata solo come un susseguirsi di presenze o di assenze. Boris Groys

Andare di continuo avanti e indietro tra passato e futuro ci porta ad accrescere le nostre capacità a rivivere eventi vissuti e ad anticipare situazioni future. Sono i nostri viaggi mentali. Charles Stepanoff


Gli artisti invitati :

Alvise Bittente, artista italiano, vive a Venezia


Nelle sue fabulazioni grafiche, l'artista ci interroga sul modo di concepire e di percepire un'opera, sfruttando le costrizioni, i limiti dello spazio espositivo.

Jiyoun Lee, artista coreana, vive in Germania.
Segna il suo percorso artistico con dei prelievi di oggetti che ripropone negli spazi espositivi avvicinandoli con gesti semplici. Gli oggetti acquisiscono così un potenziale poetico entro i limiti delle loro proprietà fisiche e della nostra percezione.

Manuela Macco, artista italiana, vive a Torino.
Nei suoi interventi pubblici, Manuela Macco lavora sulla presenza ironica e critica dell'artista nei confronti dell'arte contemporanea. "Il corpo in attività dell'artista è allo stesso tempo identico a sé stesso e intercambiabile in quanto è un corpo alienato, astratto."

A. Aumaitre, artista belga, visse a Bruxelles.
La pittura di questo artista ci interroga sulla legittimità dei riferimenti storici e mette in rilievo l'altrove di questa mostra.

Max Gobiet, artista belga, visse a Bruxelles.
La pittura di questo altro artista ci interroga pure lui sulla legittimità dei riferimenti storici e mette in rilievo l'altrove di questa mostra.