De Chirico Savinio e Les Italiens de Paris

Lucca - 16/10/2015 : 14/02/2016

Un percorso di circa 50 opere costruito con la preziosa collaborazione di importanti istituzioni museali, collezionisti e gallerie per raccontare l’esperienza de Les Italiens de Paris tra il 1928 e il 1933.

Informazioni

Comunicato stampa

Un percorso di circa 50 opere costruito con la preziosa collaborazione di importanti istituzioni museali, collezionisti e gallerie per raccontare l’esperienza de Les Italiens de Paris tra il 1928 e il 1933: Giorgio de Chirico, Alberto Savinio, Massimo Campigli, Filippo De Pisis, René Paresce, Gino Severini e Mario Tozzi. Forse l’ultimo dei momenti in cui la creatività made in Italy era considerata un modello per il mondo