days of Daze

Forte dei Marmi - 13/05/2016 : 13/06/2016

E’ dedicata al neworkese Chris Ellis, in arte Daze, la personale di opere figurative dell’artista, oggi di fama internazionale, che ha costruito la sua carriera a partire dagli anni Settanta, facendo graffiti nella metropolitana di New York mentre frequentava la Scuola Superiore di Arte e Design.

Informazioni

  • Luogo: ART DYNASTY GALLERY
  • Indirizzo: Via Barsanti, 2 - Forte dei Marmi - Toscana
  • Quando: dal 13/05/2016 - al 13/06/2016
  • Vernissage: 13/05/2016 ore 18,30
  • Autori: Daze
  • Generi: arte contemporanea, personale, urban art

Comunicato stampa

La Galleria Art Dynasty, recentemente inaugurata nel cuore di Forte De’ Marmi, si propone di ospitare mostre e retrospettive dedicate ad artisti internazionali. Creata come spazio vitale, aperta tutto l’anno da un imprenditore russo, ha l’obiettivo di far conoscere, oltre naturalmente agli artisti del suo paese (come il talentuoso David Magradze, artista georgiano presente in occasione del debutto della Galleria) opere di artisti internazionali emergenti, arrivando ad estendere gli orizzonti verso forme di arte spesso controverse e contemporanee, come la street art



E’ dedicata al neworkese Chris Ellis, in arte Daze, la personale di opere figurative
dell’artista, oggi di fama internazionale, che ha costruito la sua carriera a partire dagli anni Settanta, facendo graffiti nella metropolitana di New York mentre frequentava la Scuola Superiore di Arte e Design. Questa forma di arte lo ha portato un decennio dopo alla prestigiosa collaborazione con artisti come Jean Michel Basquiat e Keith Haring per uno spettacolo “Beyond Words” al Mudd Club di Tribeca e successivamente, nel 1982 a una prima mostra personale al Fashion Moda, una galleria nel Bronx. Da allora la consacrazione in questa forma di rappresentazione artistica contemporanea, che ha portato le sue opere in tutto il mondo, non solo in gallerie d’arte, ma negli spazi pubblici, per renderle fruibili anche al grande pubblico, come il murale per il terminal al Ferry Star di Hong Kong. Le sue opere sono esposte stabilmente in importanti musei, fra cui il Museo della Città di New York e il Groninger Museum in Olanda. Molto apprezzato da artisti internazionali, annovera fra i suoi clienti Madonna ed Eric Clapton.

In esposizione le sue opere più recenti, che celebrano il definitivo ingresso del graffitismo fra le espressioni di arte più autentiche, che comunicano il pensiero contemporaneo con una incisiva cifra stilistica mediante la leggerezza dello spruzzo delle vernici colorate.

I giornalisti ospiti veranno omaggiati con uno speciale gadget offerto dalla Art Dynasty Gallery e saranno invitati a una speciale degustazione presso il locale Forte Crudo, inserito nel contesto della Galleria, una eccellenza che propone crudità di mare eccellenti, una elaborazione del sushi in chiave italiana