Danile Sambo – Sown

Torino - 10/07/2014 : 30/09/2014

Il progetto si presenta come una serie di fotografie d'installazioni luminose notturne temporanee, realizzate insieme agli abitanti dei luoghi ritratti, col fine di evidenziare e promuovere tutti quei processi partecipativi che portano alla riappropriazione e trasformazione di questi luoghi altrimenti dimenticati.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO BILD
  • Indirizzo: via Cesare Lombroso 20/A - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 10/07/2014 - al 30/09/2014
  • Vernissage: 10/07/2014 ore 19
  • Autori: Danile Sambo
  • Generi: fotografia, personale
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Giovedì 10 Luglio 2014, alle ore 19.00, lo studio Bild presenta la mostra fotografica Sown dell’artista e fotografo Danile Sambo.

Sown, che in inglese significa ‘seminato’ e allo stesso tempo rimanda foneticamente al participio passato del verbo ‘cucire’, legare insieme, parte da una riflessione sulla moltitudine di spazi urbani apparentemente "morti", inutilizzati, dove solo la natura sembra sopravvivere: aree urbane dismesse che sono il risultato della de-industrializzazione e della crisi contemporanea



Il progetto si presenta come una serie di fotografie d'installazioni luminose notturne temporanee, realizzate insieme agli abitanti dei luoghi ritratti, col fine di evidenziare e promuovere tutti quei processi partecipativi che portano alla riappropriazione e trasformazione di questi luoghi altrimenti dimenticati.


Daniele Sambo, Venezia, 1983.
Dopo la laurea in pianificazione urbana e territoriale presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, completa gli studi con un master in fotografia alla Glasgow School of Art, dove ad oggi insegna fotografia e comunicazione visiva. Tra le principali mostre e riconoscimenti: British School at Rome Document Fellowship, Roma (2014), New Scottish Landscapes, Stills Gallery, Edinburgh (2014), The Social Encountering Photography, Sunderland (2013), Streetlevel photoworks, Glasgow (2013); Phototown, FOAM, Amsterdam (2013);


Bild
è uno studio, una galleria, un laboratorio aperto alla cittadinanza volto al coinvolgimento attivo dei cittadini attraverso eventi espositivi, laboratori e workshop che permettano la sperimentazione e la scoperta della fotografia e dell'architettura. Nato a novembre del 2013, ha al suo attivo l'allestimento e la curatela della mostra: “As a fallen apartment building” progetto della fotografa Francesca Cirilli realizzato per GloGauAir (programma di residenza artistica a Berlino); Bild ha collaborato e partecipato a Frames 2014: evento internazionale di proiezioni fotografiche inserito all'interno del Glasgow Visual Art Festival 2014, selezionando e curando la proiezione di cinque progetti fotografici. Recentemente ha organizzato e ospitato un workshop di fotografia stenopeica, a cura dei fotografi Laura Fiorio e Manuel Costantini.