Daniel González – Juliet and the Forbidden Games Shoes

Verona - 11/10/2013 : 31/10/2013

In "Juliet & the Forbidden Games Shoes" in parallelo al progetto “Romeo’s Balcony”, l’artista argentino ha voluto riportare l’attenzione sulla protagonista femminile della famosa storia d’amore e sui suoi oggetti di seduzione.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO LA CITTA'
  • Indirizzo: Lungadige Galtarossa 21 - Verona - Veneto
  • Quando: dal 11/10/2013 - al 31/10/2013
  • Vernissage: 11/10/2013
  • Autori: Daniel Gonzalez
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Le scarpe del pianeta-donna sono un'odissea costellata d'imprevedibili incontri e sorprese. Scarpe per passione, scarpe per volare, scarpe per lottare; feticci immaginari quotidiani che interpretano la visione di vita di chi le indossa, compagne inseparabili di un viaggio alla ricerca di un destino migliore.
Daniel González presenta la collezione "Juliet & the Forbidden Games Shoes" appartenente al progetto CLOTHES PROJECT, dove l’arte si fa moda, dove l'artista mixa materiali di ogni tipo, stoffe e stili per creare collezioni di pezzi unici come complici per invadere ogni giorno della vita metropolitana

Come una carta d’identità inconsapevole di noi stessi, parlano della vita di chi li indossa, per dare spazio alla libertà personale di essere se stessi nelle piccole e grandi cose.
In "Juliet & the Forbidden Games Shoes" in parallelo al progetto “Romeo’s Balcony”, l’artista argentino ha voluto riportare l’attenzione sulla protagonista femminile della famosa storia d’amore e sui suoi oggetti di seduzione.
Lei che interpreta le donne - tutte - in chiave contemporanea, che devono lottare tutti i giorni per conquistarsi l’amore del loro Romeo e affrontare le sfide della vita sociale dove spesso non conta quanto sei brava, ma quanto forte sai scalciare per farti strada.