Cuba Art Video

Milano - 07/11/2013 : 17/11/2013

Global opening in collaborazione con " 26th Les Instants Vidéo Numériques et Poétiques festival", Marseille (Città Europea della Cultura 2013). In occasione del 50esimo anniversario della videoarte.

Informazioni

Comunicato stampa

Screening di videoarte cubana
a cura di Vladimir Gonzalez Portales
Global opening in collaborazione con " 26th Les Instants Vidéo Numériques et Poétiques festival", Marseille (Città Europea della Cultura 2013)
In occasione del 50esimo anniversario della videoarte
dal 7 Novembre fino al 17 Novembre 2013
Vernissage: Giovedì 7 Novembre h 18.30 - 21
Videoart project space
Via F

Confalonieri 11
20124 Milano
www.dotbox.it
Abbiamo il piacere di presentare in global opening con Les Instants Video numériques et poétiques Festival, la selezione video « CUBA ART VIDEO » di Vladimir Gonzalez Portales per celebrare il 50 ° anniversario della videoarte internazionale insieme a Marsiglia Capitale Europea della Cultura 2013.
Anche quest’anno Milano è gemellata con Marsiglia grazie alla partnership con il famoso festival Les Instant Video, giunto quest’anno alla 26esima edizione.
Marsiglia Città Europea della Cultura 2013, ospiterà anche screening e simposi per festeggiare il 50esimo anniversario della videoarte, con ospiti provenienti da tutto il mondo tra cui Italia (Visualcontainer) Svizzera (White Frame), la delegazione del Conseil Québécose Des Arts Médiatiques e molti altri ancora.
Milano sarà ancora protagonista di una global opening con altre città e realtà nel mondo, per avvicinare le distanze attraverso la cultura e la videoarte.
CUBA ART VIDEO
“Nel 1980, l’incontro tra video e film sperimentali genera la video arte a Cuba . L’ arte vive attraverso momenti diversi in funzione delle fluttuazioni storiche, sociali e politiche dell’Isola . Si adatta e lascia tracce che hanno ispirato la nuova generazione di artisti . Il mio interesse per questa forma d’arte mi ha avvicinato a questi artisti con cui ho potuto confrontarmi durante i miei studi di Belle Arti . Così, questo screening è il risultato dei miei incontri e delle mie sensazioni . Ho selezionato questi video a Cuba attraverso la rete delle mie relazioni, amici, conoscenti , insegnanti ecc che ringrazio per avermi affidato il loro lavoro . Le opere non voglio essere solo la rappresentazione, ma sono soprattutto il frammento dei processi creativi e video che hanno avuto luogo nel paese. Sono opere che amo per ciò che hanno dato, insegnato, e che hanno influenzato la mia pratica artistica . Non ho voluto presentare opere installative, per non portarle fuori dal loro contesto, dove avrebbero perso il loro significato . Ho scelto solo le opere che sono state pensate per essere proiettati in TV . Questa selezione si basa quindi su criteri tecnici ottimali per lo screening e la comprensione. Ma ovviamente, questa selezione riflette anche il cambiamento tecnologico in quanto ho scelto opere realizzate in super 8 e sia in HDV. Il formato video diventa il testimone del suo tempo proprio come i temi trattati in questi video mostrano l’evoluzione della società cubana . Questa presentazione consente quindi di evidenziare l’esistenza di una grande varietà di temi presenti nelle opere di artisti cubani: questioni sociali come le difficoltà quotidiane, la libertà, la manipolazione , la promozione di ciò che costruisce l’identità cubana, feste, musica, danza e molto altro …
Vorrei che questa selezione di opere potesse trasmettere un’altra visione della realtà artistica cubana. Ringrazio Marc Mercier e le Instants Vidéo Numériques et Poétiques che hanno permesso la realizzazione di questo progetto, aprendo lo spazio per una riflessione sulla video arte a Cuba.”
by Vladimir Gonzales Portales
Opere Presentate
VIP (4’10, 2009) / Vladimir Gonzalez Portales
TRUTH 0006 Memoria Directa (0’31, 2002) / Jorge Wellesley-Bourke Marín
00000000000 (1’36, 2002) / Vladimir Gonzalez Portales
El sindrome de la sospecha (2’57, 2004) / Lázaro Saavedra
Metástasis (1’08, 2008) / Kenia Arguiñao Vega
Entre terre et horizon (0’50, 2005) / Vladimir Gonzalez Portales
Ciudadano 0 (1’23, 2004) / Vladimir Gonzalez Portales
La gloria borra la memoria (1’14, 2006) / Lázaro Saavedra
El cuervo albino (3’04, 2007) / Lázaro Saavedra
Ausencia 1 (7’54, 2008) / Francisco Espinosa Rossié (Pako)
Objeto Transparente (1’10, 2008) / Kenia Arguiñao Vega
Los liquidos (2’25, 2005) / Lázaro Saavedra
Traduccion (4’39, 2007) / Luis Gómez Armenteros
Hormigas (1’07, 2004) / Vladimir Gonzalez Portales
Livido (4’02, 2001) / Douglas Argüelles Cruz
A dream with out (2’38, 2003) / Luis Gómez Armenteros
Animados (2’14, 1997) / Lázaro Saavedra
Deja castigar tu cuerpo y conservaras la cabeza (1’15, 2006) / Lázaro Saavedra
Serie : El artista (1’41, 2002) / Jorge Wellesley- Bourke Marín
Sinestésica (3’08, 2003) / Douglas Argüelles Cruz
Reflejos (2’07, 2005) / Vladimir Gonzalez Portales
El que no sabe es como el que no ve (1’27, 2006) / Lázaro Saavedra
PlayBack (2’55, 2006) / Vladimir Gonzalez Portales
TRUTH 0007 Barrera (1’29, 2002) / Jorge Wellesley- Bourke Marín
Espacio-vital (6’48, 2002) / Douglas Argüelles Cruz
Truth 0013 Esto si es action painting (1’02, 2003) / Jorge Wellesley- Bourke Marín
Si ringrazia per questo screening
Marc Mercier (Director Les Instants Vidéo Numériques et Poétiques)
Vladimir Gonzales Portales ( Artist, curator, Cuba)
Si ringrazia per la partecipazione di Visualcontainer a “Vidèo, Fusion/Diffusion”, 9 Novembre 2013, Marsiglia
Le Conseil des Artes et des Lettres du Québec per il supporto, Marc Mercier e la delegazione del Conseil Québécose des arts médiatiques per l’organizzazione e l’invito.