Cristiano Mancini – La rivolta della giungla urbana

Milano - 05/11/2013 : 05/12/2013

Le sue ricerche pittoriche vertono su composizioni che mirano ad un ipotetica ricostruzione del proprio universo interiore, inseguendo le proprie ossessioni, passioni, sogni.

Informazioni

  • Luogo: MAMO GALLERIA
  • Indirizzo: via Plinio,37 Milano - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 05/11/2013 - al 05/12/2013
  • Vernissage: 05/11/2013 ore 18,30
  • Autori: Cristiano Mancini
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

“La rivolta della giungla urbana”
Cristiano Mancini è nato a Velletri (Roma) nel 1978, dove vive e lavora.
Dipinge da circa dieci anni. Le sue ricerche pittoriche vertono su composizioni che mirano ad un ipotetica ricostruzione del proprio universo interiore, inseguendo le proprie ossessioni, passioni, sogni.
Ha partecipato a numerose mostre collettive e personali nella zona dei Castelli Romani e successivamente a Roma, Reggio Emilia, Merano, Milano,Udine


Quando guardo al lavoro di Cristiano penso anche al suo mondo: caratterizzato da personaggi fantastici ,storie di animali che popolano la nuova giungla urbana che sopravvivono e lottano contro i continui attacchi del mondo contemporaneo, sempre più teso al raggiungimento del progresso scientifico ed economico alimentato da una grande sete di potere. una ricerca che prevede vittime vincitori,ma essenzialmente una rivolta :“la rivolta della giungla urbana”La natura si rivolta contro la città- progresso mimetizzandosi attraverso forme fantastiche e colore puro, le creature di Cristiano Mancini create come piccoli patchwork ,caratterizzati da colori a tinta piatta incastrati come lego, natura stravolta e fantastica che travolge e ipnotizza per uccidere la nostra indifferenza e la nostra incapacità di rispettare spazi e animali in estinzione. La ribellione delle natura cela una morale,sui limiti della scienza e della sperimentazione, sull’aberrante volontà dell’uomo di cambiare le sue creature.