Creativity Day 2013

Roma - 27/09/2013 : 27/09/2013

tredicesima edizione del Creativity Day, l'evento organizzato da Inside, società del gruppo Pico specializzata nella formazione e consulenza professionale nei settori ICT, design e marketing digitale.

Informazioni

Comunicato stampa

Reggio Emilia, 02/09/2013 – Milano 24 settembre e Roma 27 settembre, ecco le date della tredicesima edizione del Creativity Day, l'evento organizzato da Inside, società del gruppo Pico specializzata nella formazione e consulenza professionale nei settori ICT, design e marketing digitale.
Per designer, art director, responsabili marketing, sviluppatori web e mobile, grafici, fotografi ma anche per maker, startupper, blogger e studenti, il Creativity Day è ormai divenuto un irrinunciabile appuntamento in cui è possibile assistere a seminari e workshop formativi, ascoltare ospiti e speaker di importanti eventi internazionali, trovando spunti e nuove idee


IL FORMAT
Il format prevede un giorno di full immersion con incontri per imparare dalle esperienze dei massimi esperti di ogni settore della creatività digitale: dal web design allo sviluppo di applicazioni, dal digital publishing al gaming, passando per social network e nuove tecnologie di comunicazione. Ogni giornata prevede 20 incontri suddivisi su 2 sale: da un lato sessioni tecniche per imparare a capire e utilizzare la tecnologia, dall'altro incontri con esperti di fama internazionale in cui si parlerà di design, web, video, fotografia digitale, applicazioni, gaming, digital publishing, making e molto altro ancora.

Grazie alla centralità dei temi legati alla comunicazione e al digitale, il Creativity Day diventa il luogo ideale anche per tutte le imprese che stanno cercando di capire in quale direzione è preferibile orientare la loro comunicazione e come re-interpretare le modalità di fare business.

LE DATE
Evento in continua crescita e trasformazione, grazie all'attenzione alle novità di mercato, ai trend emergenti e alle più recenti tecnologie, il Creativity Day 2013, dopo la tappa di giugno a Reggio Emilia, si prepara alle prossime date:

- Milano, 24 Settembre 2013, Teatro Elfo
- Roma, 27 Settembre 2013, Crowne Plaza St Peter's

GLI OSPITI
Tra gli ospiti che parteciperanno all'edizione 2013 del Creativity Day si segnalano: Héctor Ayuso, fondatore del festival OFFF a Barcellona, evento internazionale di riferimento per tutti coloro che si occupano di creatività; Denis Curti, direttore artistico di Civita Tre Venezie, direttore artistico della Casa dei TRE OCI di Venezia e vicepresidente della FONDAZIONE FORMA, Centro Internazionale di Fotografia; Paolo Iabichino, Executive Creative Director di OgilvyOne e OgilvyAction Italia, ideatore del concetto di Invertising; e ancora Happycentro, HelloSavants, FabLab, Twintip, Federico Landini di I depend on me e Jonathan Calugi di Happy Lovers Town, Arianna Bassoli di Frestyl, Emanuela Zaccone e Massimiliano Spaziani di AIDA Monitoring e Marco Bagni di Lost Conversation.


FORMAZIONE CONTINUA E INNOVAZIONE
L'evento continuerà per tutto l'autunno attraverso una serie di workshop di approfondimento sui temi che hanno caratterizzato l'edizione 2013.

Il “post” Creativity Day prevede, infatti, 10 workshop della durata da 1 a 3 giorni con i principali guest del Creativity Day e i migliori docenti InSide: laboratori, sessioni tecniche e pratiche, durante le quali i partecipanti potranno mettersi alla prova realizzare i loro progetti.


Il Creativity Day 2013 ha già registrato importanti adesioni: da Adobe a Microsoft a importanti istituzioni pubbliche con rilievo in ambito tecnologico e culturale.
Per maggiori informazioni e per il programma completo: http://www.creativityday.it

InSide
Nata nel 2001 InSide training, Società del Gruppo PICO, è un importante centro di formazione e consulenza specializzato nei settori ICT, design, e marketing digitale.
InSide organizza corsi base e avanzati su software dedicati. Dal design al web, dallo sviluppo di App ai corsi di comunicazione e digital marketing, l'ampio catalogo a disposizione offre a ogni privato o azienda la possibilità di aggiornarsi costantemente sfruttando al massimo le potenzialità delle nuove tecnologie. InSide vanta collaborazioni esclusive con grandi aziende del settore, ma ha l'ambizione di rivolgersi a tutte le aziende che credono nella formazione.

Creativity Day
27 settembre 2013, Roma
il programma

EXPERIENCE INTERACTIONS - nuove tecnologie per mercati in evoluzione
A cura di: Adobe, Microsoft, Inside-training
Una keynote di vision che punta sul rapporto che sviluppatori e designer possono avere oggi con le tecnologie: strumenti, nuove opportunità di fruizione, mercati in espansione, punti di vista. Un'interessante occasione per scoprire cosa c'è di nuovo, ma soprattutto, cosa può essere utile per lavorare meglio!

Il punto di vista di due protagonisti del mercato, Adobe e Microsoft, moderati da Andrea Trento, sviluppatore crossplatform, CEO di Freakpod e docente Inside -training.

L'analisi dei dati e la misurazione dei comportamenti emergenti degli utenti
Relatori: Emanuela Zaccone e Massimiliano Spaziani / AIDA Monitoring
Negli ultimi anni - in ambito Web e Social Media monitoring - si è passati da una semplice raccolta di numeri e statistiche ad una sempre più complessa definizione di metriche ed indicatori di tipo qualitativo che hanno dato grande rilievo all'analisi dei comportamenti delle persone, anche in ottica predittiva. Con AIDA Monitoring abbiamo condotto vari studi - in ambito televisivo e politico - sugli utenti italiani: cosa è emerso? Attraverso i dati raccolti, mostreremo le principali evidenze ed i risultati osservati.

Progettare app di successo secondo il Microsoft design style.
Relatore: Alessandro Scardova
Microsoft ha sviluppato un nuovo linguaggio di design che permette ai designer e ai developer di realizzare applicazioni coerenti con l’esperienza del sistema operativo Windows 8 e Windows Phone. In questa sessione vedremo quali sono i principi su cui si basa questo stile e come applicarli per realizzare applicazioni di sicuro successo.

Serious Game, Urban Game, Advergame: quando il gioco si fa serio
Relatore: Mauro Salvador
I Serious Game sono prodotti ludici ideati con finalità ulteriori rispetto al semplice divertimento. Possono essere utilizzati per sensibilizzare su temi di varia natura, legati alla sostenibilità o alla socializzazione; possono inoltre fungere da strumenti formativi e educativi.
Gli Urban Game sono una pratica diffusa e riconosciuta, composta da attività semplici e coinvolgenti. Essi si legano sia al fenomeno delle performance urbane che a quello delle esplorazioni cittadine e del marketing non convenzionale.
Gli Advergame infine sono giochi elettronici creati per fidelizzare i propri clienti o per comunicare in modo più efficace le qualità del prodotto pubblicizzato. Sono utilizzati per rafforzare la brand identity e per incrementare la brand awareness.
In occasione del Transeuropa Festival, l’associazione European Alternatives sta organizzando un Serious Urban Game in contemporanea a Bologna, Londra e Barcellona. Il progetto Dialogue at Play sarà realizzato da me e Gabriele Ferri con la collaborazione dei membri delle associazioni partner della altre città coinvolte e di un nutrito numero di volontari.
Dopo un’introduzione corredata di esempi su Urban Game, Serious Game e Advergame, descriverò l’ideazione e la progettazione del progetto Dialogue at Play. Racconterò l’evoluzione del processo di design dai brainstorming preliminari alle ultime rifiniture organizzative, passando per i play-test sul campo e i numerosi confronti avuti con i partecipanti all’iniziativa.


Come sopravvivere alla vita dello startupper
Relatore: Arianna Bassoli di Frestyl
Fare una startup oggi va di moda. Ma cosa comporta davvero questa scelta di carriera, e quali sono le mosse giuste per sopravvivere in questa giungla? Durante la presentazione verranno mostrate le tappe principali per avviare una startup nel campo Internet/ mobile e dati consigli pratici su come focalizzarsi sul prodotto, il modello di business, il mercato di riferimento e il fundraising.


Combinare abilità diverse, ridurre la complessità concentrarsi sulla creatività
Relatori: Jonathan Calugi di HAPPYLOVERSTOWN e Federico Landini di I depend on me
Jonathan Calugi e Federico Landini illustreranno il loro processo creativo autodidatta, spiegando come un metodo caotico ed uno strutturato possano essere combinati per ottenere risultati efficaci,usando forme geometriche di base ed un sistema di creatività modulare. Spiegheranno come le relazioni personali inspirino i loro progetti e come le loro passioni li guidino in un processo creativo che li proietta attraverso un futuro non ancora ben definito, ma ricco di aspettative. Jonathan e Federico si considerano parte di una nuova corrente di giovani creativi. Designer che scelgono di costruire la loro carriera da zero, senza seguire i percorsi convenzionali stabiliti per tradizione dalla comunità del design.


Case history Lamborghini: dal magazine cartaceo a quello digitale
Relatori: Matteo Guerrieri e Stefano Guerrieri di Twintip
Come evolve una rivista cartacea in un digital magazine?. Twintip racconta com’è stato sviluppato il progetto globale per la creazione del Lamborghini Digital Magazine. Qual’è la stata la sfida tecnologica e creativa, come inserire il progetto in una strategia globale di branding e com'è cambiato il paradigma editoriale nell’era del digitale.


Mobile e Web App: come scegliere la tecnologia migliore da adottare per i tuoi progetti
Relatore: Andrea Trento di Freakpod
Quando si decide di sviluppare un'applicazione spesso si saltano dei passaggi importanti, che comportano perdite di tempo e di soldi e, soprattutto, grandi dissapori tra lo staff del design e quello dello sviluppo.
In questo intervento vedremo tutte le cose che BISOGNA SAPERE per sviluppare una app nel modo più corretto: mercati, design, costi.


Fotografia e nuovi media
Relatore: Denis Curti di Fondazione FORMA
insieme a Denis Curti, curatore dello spazio Contrasto di Milano, massimo esperto di fotografia contemporanea, andremo ad esplorare la cultura digitale e la fotografia, una riflessione sui grandi cambiamenti avvenuti nella fotografia e nel mestiere di fotografo.


App Design Strategies
Relatore: Francesco Marzoli di Sciampix
La maggior parte di noi l'ultima cosa che utilizza prima di andare a dormire è proprio un app. Ma cosa rende un'applicazione più accattivante di un'altra? Cosa cerca un utente iOS, Android o Windows Phone? In questo seminario vedremo le linee guida per il design di app nei diversi sistemi operativi, studiando cosa si aspettano utenti di diverso target, passando dalla User Experience fino ad arrivare ad analizzare i font. Inoltre vedremo alcuni trucchi per creare app cosiddette "Pixel Perfect" con Photoshop e come realizzare degli ottimi prototipi da condividere con il team di lavoro.


Focus su Fotolia. Risorse accessibili e strumenti di crescita per chi crea.
Relatori: Lisa Sallusto Country Manager Fotolia Italia – William Liani Business Developer Manager Fotolia Italia

Il seminario ci darà la possibilità di scoprire il mondo del microstock e come le banche immagini siano un potente strumento per la comunicazione e non solo.
Vi parleremo di Fotolia, banca immagini numero 1 in Europa e si intraprenderà un percorso che ci farà scoprire alcuni esempi di utilizzo delle immagini Microstock:

- TEN Collection Fotolia --> 10 artisti digitali di fama internazionale che hanno messo in condivisione con la comunità creativa mondiale, le proprie conoscenze ed i “trucchi del mestiere", creando opere uniche partendo dalle immagini del database Fotolia ed offrendo gratis il file sorgente PSD, per un percorso formativo unico al mondo.

- Go Visual --> Come comunicare in modo efficiente ed efficace attraverso l'uso delle immagini. Spunti e tecniche per rendere uniche le proprie presentazioni.


Better games. More easily. For more People.
Relatore: Andrea Trento
Il mondo del gaming su mobile e console di gioco ad alte prestazioni è in pieno sviluppo: vieni a scoprire le ultime novità di Adobe per sviluppatori e game designer che vi permetteranno di abbracciare le tradizionali piattaforme di gioco o le innovative OUYA, GameStick, ecc..
Che tu sia un grande studio di progettazione, uno sviluppatore di giochi indie, o se desideri semplicemente costruire qualcosa di divertente da condividere con il mondo, le tecnologie integrate nel nuovo Adobe Game SDK e le estensioni native ti possono aiutare a farlo meglio, in modo più semplice.


In molti casi le forme più semplici nascondono la soluzione per tantissime scelte creative.
Relatore: Stefano Paron di Hello Savants!
Attraverso la combinazione di elementi diversi vedremo come usare il triangolo e sfruttare tutte le sue potenzialità . La figura base della geometria può diventare il mezzo con cui descrivere, sviluppare o trasformare idee e concetti.


Dalle motion graphics al 3D...in un attimo!
Relatore: Giovanni Antico
Cinema 4D si fonde con la Motion Graphics di After Effects per offrire fantastiche e realistiche scene animate. Di recente annuncio allo scorso MAX di Los Angeles, questo nuovo connubio è destinato a scuotere dal basso i limiti della post-produzione!


La cassetta degli attrezzi digitale
Relatore: Matteo Oriani
Ognuno di noi ha la sua personale cassetta degli attrezzi: ce la portiamo dietro ovunque, ci sono dentro gli attrezzi che usiamo tutti i giorni e quelli che usiamo solo ogni tanto, ma ci risolvono dei problemi.
Il creative cloud è la più leggera e comoda delle cassette degli attrezzi: accessoriata, comoda da portare in giro, con tutte le novità tecnologiche.
In questo seminario scopriremo insieme come sfruttare al meglio le sue potenzialità: strumenti, servizi, vantaggi e particolarità di questo nuovo paradigma, che non consiste semplicemente in un modo diverso di avere i software, ma rappresenta realmente un nuovo modo di lavorare.

The Only Thing You Have Is What You Give Away
Relatore: Héctor Ayuso di OFFF
Come essere un regista, un creativo, un imprenditore, uno storyteller, un ricercatore, un insegnante, un amico, un marito, un runner e non essere sopraffaatto? Come arrivare al successo passando anche dall’errore? Come crescere personalmente e artisticamente condividendo i risultati del tuo lavoro? Come creare esperienze audio/video che siano delle vere e proprie esperienze? Scopriamolo assieme, guardiamo Avanti, giochiamo insieme al Creativity Day.


User Experience per prodotti e servizi digitali.
Relatori: Elisabetta Schiatti, Head of User Experience \ Gaia
Progettiamo l'esperienza d'uso dell'utente per prodotti e servizi digitali. Misuriamo il successo di un progetto sulla sua capacità di rispondere con efficacia e continuità ai reali bisogni degli utenti integrando design e tecnologia in un unico team. Un modello di lavoro fortemente interdisciplinare che coinvolge utenti, designer, content strategyst e sviluppatori parte dalla ricerca, progetta e testa le soluzioni, sviluppa in modalità agile e fa evolvere nel tempo il progetto in base alla verifica periodica dei risultati. Un processo creativo fortemente orientato al risultato e improntanto al confronto tra competenze diverse.


Creare, condividere e distribuire con le nuvole
Relatori: Matteo Oriani \ Adobe Systems
Creative Cloud non è solo un nuovo modo di distribuire i software; è un vero e proprio hub che mette a disposizione servizi di distribuzione, condivisione e di gestione dei contenuti. Scopriamo insieme quali sono e in che cosa consistono, per lavorare meglio in tutte le fasi del nostro lavoro: dalla progettazione in fase di correzione al risultato finale da condividere.