Conversazioni su Carrara #3

Carrara - 27/04/2014 : 27/04/2014

Per Database 2014 tutte le domeniche di Aprile.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO FORTI
  • Indirizzo: Via Buonarroti,1 - Carrara - Toscana
  • Quando: dal 27/04/2014 - al 27/04/2014
  • Vernissage: 27/04/2014 ore 16.30
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: Per partecipare agli eventi è necessaria la tessera dell'Associazione Ars Gratia Artis (5 €) valida per tutte le attività in programma per l'anno 2014.
  • Sito web: www.database-carrara.com

Comunicato stampa

Questa settimana si parla di Marineria. Dopo la tradizione
enogastronomica ed il tema della figura femminile nella società
carrarese, continuano gli appuntamenti domenicali con la storia di
Carrara presentati da DATABASE e tenuti dal Prof. Daniele Canali,
accompagnato da documenti fotografici dell’Archivio storico Studi
Michelino. Domenica 27 aprile dalle 16.30 alle 18.30 al Palazzo di Via
Buonarroti 1



Si partirà dalle origini del porto di Luni, per capire cosa ha
significato per una colonia Romana essere tappa delle tratte per la
Gallia e la Spagna, passando per il Medioevo, quando Avenza prende
l’eredità di Luni, diventando punto di passaggio della Via Francigena
e della Via di Santiago.

Verrà indagato il rapporto con la tradizione marinara della Liguria
occidentale, prevalente dopo il ‘300, fino ad arrivare a metà del ‘700
ed al sogno della Nouvelle Carrara, città illuminista che doveva
nascere a mare come porto dello stato modenese. Si arriverà infine a
parlare della marineria legata al marmo con i navicelli marmaioli, e
legata alla pesca commerciale che ha modificato anche la cultura del
cibo, introducendo il consumo di pesce fresco e le tecniche di
conservazione.

Come sempre la coinvolgente narrazione del Prof. Canali aprirà focus
su figure peculiari come Guglielmo Walton, carrarino di origini
inglesi che ha progettato il porto di La Spezia nel 1873, così come i
padroni di barca ed i capitani della marineria mercantile dell’800.

Anche questa settimana numerose iniziative collaterali animeranno il
Palazzo durante e dopo la conferenza: il nuovo DATABASE show_room e
gli studi d’artista presenti nel Palazzo aperti al pubblico,
un’esposizione di artisti della Galleria Orlandini di Massa, BarData
temporary bar a cura di Studio Radar, degustazione di lardo di
Colonnata de Le larderie Battella e Sanguinetti, e presentazione di
libri dello scrittore carrarese Matteo Bogazzi. Per i più piccoli
nuovo appuntamento con DiData laboratori didattici per bambini
organizzati da Toupie snc. Il laboratorio dal titolo "Cartolino" è
dedicato a bambini dai 5 anni in su (per bambini sotto i 5 anni è
necessaria la presenza di un accompagnatore) e prevede una quota
partecipativa di 5 € a bambino. Nella sala dedicata alla didattica
saranno esposte le opere di Enrica Pizzicori, Consuelo Zatta e Natalia
Caprili.

Per partecipare agli eventi è necessaria la tessera dell'Associazione
Ars Gratia Artis (5 €) valida per tutte le attività in programma per
l'anno 2014.