Contrario Positivo. Reazioni nell’arte

Brescia - 03/06/2015 : 06/06/2015

Contrario Positivo. Reazioni nell’arte si propone come esposizione delle opere realizzate dai sette artisti a seguito di una lettura e critica del movimento Resilienza Italiana.

Informazioni

Comunicato stampa

Resilienza: Processo dinamico: ad un evento contrario corrisponde un adattamento positivo. Una delle accezioni di resilienza e' riuscire a rispondere a un evento negativo in maniera propositiva. E' quello che hanno fatto gli studenti del corso di Arti Visive, dell'Accademia di Belle Arti SantaGiulia, mettendo in dubbio la loro poetica. "Contrario Positivo. Reazioni nell'arte" nasce da un'idea di Ilaria Bignotti nel corso biennale di Arti Visive, poi sviluppata con le docenti Lorenza Roverato ed Elena Lucchesi Ragni con le studentesse del Biennio di Comunicazione e Didattica dell'arte

L'esibizione verte sull'unione di due realta' diverse, quella degli artisti e quella dei curatori. Due corsi specialistici si incontrano, mettendo in relazione le competenze e le idee di tutti per creare qualcosa di nuovo. Un lavoro che ha coinvolto personalita' diverse in un unico luogo: l'Accademia. Viviana Bertanza, Angelica Consoli, Rita Duchi, Davide Foppa, Annalisa Gregorio, Carlo Ricchini, Francesco Visentini, sono i protagonisti dell'esposizione con video, installazioni e performance. Martedi' 3 giugno, dalle ore 17 alle ore 18, inaugurazione della mostra e rinfresco (aula 404, cortile interno).