collettivo ggg – Shine bright like a Sacrifice

Venezia - 05/03/2022 : 06/03/2022

Divisa in tre atti, la performance parte da uno stato di quiete per introdurre strumentazioni e archeologie lagunari, fino ad addentrarsi nel momento del rituale.

Informazioni

  • Luogo: GIARDINO PRIVATO
  • Indirizzo: 297 Fondamenta Rizzi, 30135 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 05/03/2022 - al 06/03/2022
  • Vernissage: 05/03/2022 ore 18
  • Autori: collettivo ggg
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening
  • Orari: ore 18-21
  • Email: studio.ggg@yahoo.com

Comunicato stampa

Camminare sopra una foresta non è facile, ma a Venezia questo miracolo si compie ogni giorno. L’isola nasce dalle acque, come Venere si disvela e appare alzandosi nella sua forma di arca.
Divisa in tre atti, la performance parte da uno stato di quiete per introdurre strumentazioni e archeologie lagunari, fino ad addentrarsi nel momento del rituale. Atto cruciale in cui tre ombre all’interno di una scatola semi-trasparente, guidate dalla cecità contemporanea compiranno il sacrificio di Venezia.
L’immagine generatrice è l’invisibile che sta sotto, una gigantesca foresta nascosta, sostanza e struttura originaria da cui Venezia si è formata

La laguna è una foresta di canali che si intrecciano, dove artificio e natura si incontrano fino ad intricarsi nel nido, una tessitura di velme, canali e barene fuse con l’equilibrio del costruito. Della pietra antica, della resistenza alla temperie salina.

Sabato 5 e Domenica 6 Marzo 2022 dalle ore 18 alle ore 21 la performance e installazione “Shine Bright like a Sacrifice” di ggg sarà visitabile in un giardino segreto del Sestiere Santa Croce, nel cuore di Venezia.



“Shine Bright like a Sacrifice”

autore: ggg
date: 5 - 6 marzo 2022
orario: 18.00 – 21.00



Indirizzo: 297 Fondamenta Rizzi, Cap 30135, Venezia (nei pressi del Carcere e del Bar Majer)


prenotazioni obbligatorie (accesso massimo 25 persone):
booking: [email protected] +39 3347374093

instagram: @ggg.collective


Progetto reso possibile grazie a WIGWAM, Venice Resilience Lab