Chiara Pelizzon – Pequeñas Miradas

Udine - 06/09/2014 : 21/09/2014

Dalla missione solidale in Bolivia nasce “Pequeñas Miradas – Piccoli sguardi”, reportage fotografico in bianco e nero di Chiara Pelizzon.

Informazioni

  • Luogo: LA FELTRINELLI
  • Indirizzo: Via Paolo Canciani 15 - Udine - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 06/09/2014 - al 21/09/2014
  • Vernissage: 06/09/2014 ore 17
  • Autori: Chiara Pelizzon
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: da lunedì al sabato 9.30-19.00, domenica 10.00-12.30 e 15.30-19.00
  • Email: piccolisguardi@gmail.com
  • Patrocini: “Pequeñas Miradas–Piccoli sguardi” gode del patrocinio del Comune di Udine - all’inaugurazione interverrà l’assessore alla cultura Federico Pirone - ed è organizzata con il sostegno dell'Istituto Suore della Beata Vergine Maria Regina del Ss. Rosario.

Comunicato stampa

Sarà inaugurata domani, sabato 6 settembre, alle ore 17 presso lo Spazio Espositivo La Feltrinelli di Udine, la mostra “Pequeñas Miradas–Piccoli sguardi”, selezione di 18 fotografie realizzate da Chiara Pelizzon durante il progetto di volontariato umanitario intrapreso in Bolivia nell’estate 2011


Da Santa Cruz De La Sierra, oltrepassando Cochabamba, fino alle alte vette di Morochata, per arrivare infine al piccolo villaggio di Santa Fe de Yapacanì - fulcro delle attività riguardanti i minori -, Chiara ci accompagna attraverso un appassionato racconto per immagini, dandoci la possibilità di guardare, attraverso i suoi occhi, una realtà lontana e sconosciuta come quella sudamericana. Un viaggio solidale che, nonostante le difficoltà e le diversità, aveva permesso a Chiara di seguire con entusiasmo quella che considerava una vocazione: il rispetto e l’amore verso il prossimo, in particolare verso i bambini. Gli scatti, infatti, portano alla ribalta ritratti di una comunità narrando scene di vita quotidiana “catturate” durante l’animazione negli orfanotrofi femminili, le lezioni al doposcuola, le opere prestate presso il Centro del Niño di San Carlos per la cura dei bambini denutriti e la partecipazione al progetto “Pan y Leche”.
Oggi quegl’occhi così dolci e sensibili non ci sono più - Chiara Pelizzon è mancata in un incidente stradale nel 2013 -, ma hanno saputo lasciare, anche grazie a questi scatti, una traccia indelebile, perché ricca di solidarietà e riflessioni. Come spiega Sara Ursella, curatrice, amica e compagna di viaggio dell’autrice: «La mostra rappresenta sicuramente un modo per ricordare Chiara, vorrei che queste foto riuscissero a far emergere la bellezza e l’importanza della nostra esperienza in Bolivia e che incoraggiassero chi le guarda ad avvicinarsi al mondo del volontariato attivo».

“Pequeñas Miradas–Piccoli sguardi” gode del patrocinio del Comune di Udine - all’inaugurazione interverrà l’assessore alla cultura Federico Pirone - ed è organizzata con il sostegno dell'Istituto Suore della Beata Vergine Maria Regina del Ss. Rosario.

L'esposizione fotografica - composta da 18 pannelli fotografici in bianco e nero delle dimensioni di 45cm x 30cm - sarà visitabile gratuitamente dal 6 al 21 settembre 2014 presso lo Spazio Espositivo La Feltrinelli di Via Canciani 15 a Udine (da lunedì al sabato 9.30-19.00, domenica 10.00-12.30 e 15.30-19.00).
Per informazioni: [email protected]

AUTRICE
Chiara Pelizzon è nata nel gennaio 1990. Dopo aver compiuto gli studi in ambito psicopedagogico, si è iscritta a Scienze della Formazione presso l’Università di Udine.
Ha lavorato come educatrice all’Istituto Paulini di Udine e alla scuola per l’infanzia Valentinis di Carlino.
Coltivava la grande passione per la musica e soprattutto per il canto: faceva parte del coro Polivoice di Aquileia, del coro foraniale di Porpetto, suonava nella banda di San Giorgio di Nogaro ed era una collaboratrice del Piccolo Coro Artemia di Torviscosa. Era iscritta al fan club di Laura Pausini, di cui era una grande amminiratrice.
Chiara è mancata in un incidente stradale nel 2013.

Ufficio stampa
Stefania Maurigh