Proiezione del docu-film realizzato dall’omonima performance di Giovanni Gaggia e Mona Lisa Tina.

Informazioni

  • Luogo: CANOVA22
  • Indirizzo: Via Canova 22 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/10/2016 - al 15/10/2016
  • Vernissage: 15/10/2016 ore 17,30
  • Autori: Giovanni Gaggia, Mona Lisa Tina
  • Curatori: Lori Adragna
  • Generi: performance – happening, incontro – conferenza, serata – evento, video
  • Orari: la proiezione del film sarà ripetuta a cadenza di mezz’ora a partire dalle 17.30 fino alle 23.00 19.30 incontro con gli artisti e talk condotto da Maria Giovanna Musso

Comunicato stampa

Sabato 15 ottobre CANOVA22 aderisce alla Dodicesima Giornata del Contemporaneo AMACI di Roma con una apertura speciale a partire dalle 17.00 fino alle 23.00, per consentire ad un vasto pubblico di visitare questo spazio unico per l’arte contemporanea, l’antica fornace dove il famoso scultore Antonio Canova realizzava i suoi modelli.

In questa occasione che coincide con l’inizio di un nuovo ciclo espositivo ideato e diretto da Lori Adragna, CANOVA22 ha il piacere di presentare l’evento Centrum Naturae, proiezione del docu-film realizzato dall’omonima performance di Giovanni Gaggia e Mona Lisa Tina

Seguirà alle ore 19.30 un talk con gli artisti condotto da Maria Giovanna Musso, sociologa del mutamento, della creatività, dell’arte presso la “Sapienza”, Università di Roma.

Il film Centrum Naturae, per la regia di Simona Bramati, musiche di Roberto Paci Dalò, che sarà proiettato nello spazio capitolino in anteprima nazionale prima di sbarcare al Festival Philosophie 2016 di Hannover, fa parte di un progetto articolato e complesso incentrato sul Corpo e sulle relazioni possibili con l’Altro e con il mondo. Le identità artistiche di Gaggia e Tina, unite da grande vicinanza poetica, dialogano in maniera profonda incontrandosi nell’ambito di un linguaggio performativo che i due artisti hanno condiviso e condividono in molte esperienze professionali comuni.

Il video Centrum Naturae racconta un progetto nato nel 2014, “in un momento di caos interiore mio e di Mona Lisa Tina – scrive Giovanni Gaggia*, e continua - Insieme si è deciso di dare forma a questa difficoltà interiore cercando di superare il nostro corpo per generare un altro […] La nostra volontà si è indirizzata nel cercare un centro, un centro che avesse la forza del nuovo, che irraggiasse energia rendendo palese di quale tormento e lancinante inquietudine esso fosse scaturigine. E questo centro non poteva che essere reso visibile con il corpo, un corpo unico nato dall'unione dalle due entità; un corpo oltre le differenze di genere, un corpo assoluto non più maschile né femminile”.

L’antica fornace del Canova dalla forma circolare, che conserva intatta l’essenza creativa quasi alchemica, accoglierà la ricerca degli artisti facendosi contenitore e cassa di risonanza delle loro trasformazioni. “Nell’atmosfera vibrante in bilico tra lo spazio-tempo, grazie anche alla colonna sonora di Paci Dalò, le tracce emotive impresse nel film a testimonianza dell’azione dal vivo saranno percepibili. Cosi che in uno scambio incessante tra segno di impronta fenomenica e gestualità sublimata, il vissuto degli artisti diventerà esperienza collettiva” (Lori Adragna).


titolo: Centrum Naturae
autori: Giovanni Gaggia, Mona Lisa Tina
a cura di: Lori Adragna
luogo: CANOVA22
orari: la proiezione del film sarà ripetuta a cadenza di mezz’ora a partire dalle 17.30 fino alle 23.00
19.30 incontro con gli artisti e talk condotto da Maria Giovanna Musso
luogo: CANOVA22 Via Antonio Canova n.22 - 00139 Roma
data: sabato 15 ottobre 2016
info: www.canova22.com / [email protected]


CANOVA22
Via Antonio Canova n. 22 - 00186 Roma
sito - http://www.canova22.com/
e-mail - [email protected]
[email protected]



• Tratto da Giovanni Gaggia, ”Il corpo che abito – Identità di genere e suoi transiti. Analisi dei linguaggi performativi contemporanei” a cura di Mona Lisa Tina e Stefano Ferrari, edizioni Nicomp E.L.