Centro/Periferia

Palermo - 25/09/2013 : 05/10/2013

Mostra collettiva dei vincitori e finalisti del concorso internazionale Federculture per giovani artisti.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO ZIINO
  • Indirizzo: Via Dante 53 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 25/09/2013 - al 05/10/2013
  • Vernissage: 25/09/2013 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dalle ore 9.30 alle ore 18.30 Il 25 settembre la chiusura sarà posticipata alle ore 22.00
  • Patrocini: CENTRO/PERIFERIA è un progetto promosso da Federculture, sotto l’egida del Parlamento Europeo e con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del GAI – Giovani Artisti Italiani, nasce per incentivare le politiche culturali a sostegno degli artisti emergenti.

Comunicato stampa

Dopo il Palazzo delle Esposizioni e il Tempio di Adriano di Roma, dove è stata visitata da migliaia di persone, arriva a Palermo la mostra CENTRO/PERIFERIA, esposizione collettiva delle opere finaliste e vincitrici del concorso internazionale Federculture per giovani artisti.
La mostra, promossa in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, sarà inaugurata mercoledì 25 settembre alle ore 19.00 nelle sale di Palazzo Ziino dove saranno esposte 51 opere di artisti italiani e stranieri, provenienti da Russia, Repubblica Dominicana, Argentina, Brasile, Montenegro, Lettonia, Finlandia e Cina, tutti under 35

Gli altri artisti ospitati alla mostra sono: Andrey Abramov, Wilson Abreu, Alessandra Baldoni, Dogukan Belozoglu, Nicola Bettale, Tania Brassesco e Lazlo Passi Norberto, Maria Chiara Calvani, Francesca Capasso, Adelaide Di Nunzio, Daniele Franzella, Francesca Grossi – Vera Maglioni /Grossi Maglioni, Belen Romero Gunset, Ian Guper, Dusica Ivetic, Vineta Kaulaka, Anastasia Kurakina – Volha Piashko, Isabella Mara, Marko Markovic, Francesco Mernini, Valentina Mossa, Elisa Nicolaci, Carmelo Nicotra, Rori Palazzo, Michele Parisi, Anja Puntari, Wang Peng, Carmelo Rago e Federica Marini - RAMA, Alessandro Scarabello, Enrico Tealdi, Milton Blas Verano, Antonella Zito. La collettiva offrirà, quindi, un'ampia panoramica delle nuove tendenze e linguaggi dell'arte contemporanea: dalla pittura, alla fotografia e scultura “tradizionali”, alle contaminazioni fra pittura, fotografia e tecniche sia meccaniche che digitali, dalle cosiddette web-art, net-art e digital-art. Tutto in un confronto creativo fra realtà metropolitane e marginali, tra giovani espressioni artistiche del “centro” e della “periferia” del mondo. Il concorso CENTRO/PERIFERIA nasce infatti proprio da un’ampia alleanza tra istituzioni culturali internazionali ed enti locali, attraverso la quale si vuole valorizzare il contributo dei territori nella formazione e nella promozione dell’arte contemporanea giovanile, stimolando il confronto culturale. Il progetto si avvale fin dalla prima edizione di un prestigioso Comitato Scientifico composto da illustri personalità nel campo della cultura e dell’arte contemporanea. Nell'edizione 2013 edizione ne fanno parte: Marco Bazzini, Direttore Centro per l’Arte Coontemporanea Luigi Pecci di Prato, Matteo Lafranconi, Responsabile Programmazione Attività Culturali Palaexpo, Ivan Novelli, collezionista e membro del Consiglio della Fondazione Arnaldo Pomodoro, Michelangelo Pistoletto, artista, Ludovico Pratesi, curatore e critico d’arte, Luigi Ratclif, Segretario Generale GAI – Giovani Artisti Italiani, Oliviero Toscani, fotografo, Maurizio Vanni, Direttore Generale del Lu.C.C.A Center of Contemporary Art, Emma Zanella, Direttrice MAGA.
CENTRO/PERIFERIA è un progetto promosso da Federculture, sotto l’egida del Parlamento Europeo e con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del GAI – Giovani Artisti Italiani, nasce per incentivare le politiche culturali a sostegno degli artisti emergenti.