Ceci n’est pas une utopie

Ferrara - 05/04/2017 : 05/04/2017

Presentazione di UTOPIA e mostra dei lavori dei contributors a cura del Collettivo Järfälla.

Informazioni

  • Luogo: GRATTACIELO
  • Indirizzo: Viale Cavour, 177-179 - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 05/04/2017 - al 05/04/2017
  • Vernissage: 05/04/2017 ore 20
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Ceci n'est pas une utopie
Presentazione di UTOPIA e mostra dei lavori dei contributors a cura del Collettivo Järfälla


Järfälla è un collettivo: esso nasce con la volontà di riaccendere l'interesse, il dibattito e la creatività all'interno del Dipartimento di Architettura di Ferrara.
Järfälla è una rivista: essa nasce come necessità in una Facoltà in cui non esiste nulla di simile.

UTOPIA è il primo numero di Järfälla



Abbiamo cercato in lungo ed in largo, a lungo e disperatamente, un luogo che potesse rispecchiare noi e la nostra rivista, che potesse aiutarci a presentarci al pubblico: la soluzione, intanto, aspettava monoliticamente ad un passo dalla stazione.
Il Grattacielo Di Ferrara! Le utopiche e malinconiche Torri gemelle di Ferrara: quale luogo è più iconico, quale luogo può meglio rispecchiare lo slancio verso l'utopia che caratterizza il nostro progetto nella sua totalità così come nella sua prima pubblicazione?
Il Grattacielo rappresenta l'ennesimo sogno fallito di una Ferrara che ambiva sì ad essere grandiosa ma che si è dovuta scontrare con le ben diverse ambizioni di una borghesia che, abbandonando questo luogo, ha permesso a nuovi sognatori di chiamare casa queste enormi e nostalgiche Colonne d'Ercole ferraresi. Nonostante nella mappa mentale del ferrarese il Grattacielo corrisponda ad un enorme hic sunt leones, noi riusciamo solo a vedervi un gigantesco hic sunt occasiones.
Non esiste quindi un luogo migliore per l'evento di lancio di Järfälla: gli studenti sono finalmente invitati ad uscire dalle noiose aule di via della Ghiara ed i curiosi sono incoraggiati a visitare un luogo troppo spesso visto come una parte di città misteriosa, come un'isola dispersa nel nulla, come una piccola Utopia.

Per questo, durante la serata del nostro evento di lancio, porteremo al Grattacielo tutto ciò che possiamo: un incontro, una mostra temporanea delle immagini che i nostri invitati (artisti, architetti, studenti...) hanno creato e la stessa UTOPIA, il primo numero di una rivista che ambiamo a far diventare agorà su carta, luogo di incontro di varie opinioni e –si spera– punto di partenza per una ricerca personale o –magari!– collettiva.
Ma non saremo i soli ad aspettarvi! Altri gruppi gravitano intorno al mondo della Facoltà di Architettura e vogliamo presentarli insieme a noi: Trash Been, Poptivity, il Collettivo HPO, il Collettivo anais e Arorua Onokai hanno in serbo per voi delle belle sorprese.

Tutto ciò sarà reso possibile grazie ai ragazzi del Centro di Mediazione che, lavorando con costanza, rendono questo luogo sempre meno un'isola di Utopia e sempre più una parte pulsante di Ferrara.


1517-2017 | Dopo 500+1 anni dalla pubblicazione di Utopia di Thomas More, dopo 500+1 anni dalla morte di Biagio Rossetti, il Collettivo Järfälla vi invita a riflettere su UTOPIA con 10+1 suggestioni:

Augusto Fabio Cerqua
Franz Samsa
Melissa Frost
2A+P/A
UTOPICA
Enrico Casini
Miles Gertler
Antonio Buonaurio
Fala Atelier
Marialuisa Montanari
ROBOCOOP