Carrara Marble Weeks 2014 – Database

Carrara - 27/06/2014 : 29/06/2014

In occasione della quarta edizione della Marble Weeks da giugno a settembre 2014, Database organizza presso Palazzo Forti in via Michelangelo Buonarroti 1 a Carrara quattro appuntamenti.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione della quarta edizione della Marble Weeks da giugno a settembre 2014, DATABASE organizza presso Palazzo Forti in via Michelangelo Buonarroti 1 a Carrara quattro appuntamenti (27-29 giugno; 26 luglio; 6 settembre) all'insegna della contaminazione fra ambiti e discipline. Si comincia l'ultimo weekend di giugno con due importanti eventi di musica e cinema





27 giugno ore 22.00 // MARBLE ROCK

concerto rock del duo newyorkese The ice machine and swift;

29 giugno ore 21.00 // COME RACCONTARE
UN TERRITORIO

proiezione del film documentario "Ahora sí llegó" di Desiderio;



IL PROGRAMMA di VENERDI' 27 e DOMENICA 29 giugno



Venerdì 27 giugno alle ore 22 il concerto di The Ice Machine and Swift, un duo esplosivo che esprime la sua forza nelle performance dal vivo, trascinando il pubblico in uno show all'insegna dell'ironia e del divertimento con stile.

Direttamente da New York, Graham Watling (basso) e Nathan Gwynne (batteria) propongono la loro miscela musicale fresca e diretta. Sonorità funky, ritmi coinvolgenti e dal sapore garage, per una band da sempre abituata a dialogare con gli spazi deputati all'arte - il bassista si occupa anche di arti visive.

Anteprima del concerto dalle ore 21 con la proiezione dei videoclip 'Let's get it up', girato a Berlino da Sander Houtkruijer e 'It's on da road tonight', con la regia di Katie Torn.



Il secondo appuntamento in programma è invece legato alla narrazione documentaristica e previsto per domenica 29 giugno alle ore 21. Si tratta della proiezione di "Ahora sí llegó", un documentario di Desiderio sulle pratiche e le modalità del fare artistico nella Cuba contemporanea. L'artista italiano Desiderio e l'artista cubano José Balboa, due pittori in viaggio in una Cuba sospesa nel tempo, si interrogano sul significato della sfera sociale, dell'azione comunitaria, all'interno dei linguaggi artistici. Un viaggio che tende a far emergere l'essenziale valore della creatività in terra cubana, accompagnato dalle voci di Omara Portuondo, Decemer Bueno, Edesio Alejandro, con il tema centrale di “El mecánico” di Osmani García. Un road-movie presentato al Festival de Cine Latinoamericano de La Habana nel 2013. A seguito della proiezione dj set 'Desiderio Elettronico' a cura dell'artista stesso.

Durante le due serate sarà possibile effettuare – su richiesta, una visita guidata alle opere dello Showroom di DATABASE ed agli studi privati degli artisti presso il Palazzo. Il servizio bar sarà organizzato da Barlume di Marina di Carrara.



Per partecipare agli eventi è necessaria la tessera dell'Associazione Ars Gratia Artis (5 €) valida per tutte le attività in programma per l'anno 2014.