Carlo Guzzi – Uomini in vetrina

Monza - 22/09/2011 : 20/10/2011

Grazie allo Studio Acquati, Carlo Guzzi, scultore e autore di installazioni ambientali, realizza un intervento artistico per l’ ingresso/vetrina dell’edificio ”Casa della luna rossa ” di Monza. Un'opera, la sesta opera, finanziata da streetartpiu creata con figure antropomorfe in ferro cotto, foglie e filo rosso.

Informazioni

  • Luogo: VIA LAMBRO
  • Indirizzo: via Lambro, 1 Monza - Monza
  • Quando: dal 22/09/2011 - al 20/10/2011
  • Vernissage: 22/09/2011 ore 18.30
  • Autori: Carlo Guzzi
  • Generi: personale, street art
  • Orari: 24 ore al giorno
  • Sito web: http://www.streetartpiu.it

Comunicato stampa

Grazie allo Studio Acquati, Carlo Guzzi, scultore e autore di installazioni ambientali, realizza un intervento artistico per l’ ingresso/vetrina dell’edificio ”Casa della luna rossa ” di Monza. Un'opera, la sesta opera, finanziata da streetartpiu creata con figure antropomorfe in ferro cotto, foglie e filo rosso.

“Troppo spesso stiamo a guardare la vita che scorre, immobili spettatori di noi stessi. Impronte vuote che cercano la propria identità

Un filo rosso trama con il passato e disperatamente insegue la passione che può ridare volto al nostro essere uomini.”

Carlo Guzzi (Cernusco Sul Naviglio 1970), lavora la carta, il ferro, il legno, l’argilla e la sua anima. Un percorso dove l’attenzione si concentra sull’uomo nella sua accezione più pura: uomo che si fa albero antico, impronta nell’aria, assenza o presenza silenziosa. Ma comunque uomo. Non c’è il desiderio di dominare la materia o di farla propria ma semmai il tentativo di comprenderla attraverso carezze leggere. Diplomato in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera – Milano, espone dal 1994. Vive e lavora a Paina di Giussano Monza).

"Ci ostiniamo a cercare materia e sostanza. Oggetti che ci rassicurino di aver vissuto. Ma nulla può eguagliare la nostra ombra sul mondo, quella zona oscura che generiamo pur muovendoci alla luce."