Carlo Bevilacqua – Into the silence

Milano - 27/11/2014 : 27/12/2014

Uno straordinario reportage alla scoperta dei moderni eremiti e della loro scelta radicale in antitesi con il fragore del nostro vivere.

Informazioni

  • Luogo: PARALLELOZERO CAFE'
  • Indirizzo: Largo Cairoli, 2/a - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 27/11/2014 - al 27/12/2014
  • Vernissage: 27/11/2014 ore 19-21
  • Autori: Carlo Bevilacqua
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Uno straordinario reportage alla scoperta dei moderni eremiti e della loro scelta radicale in antitesi con il fragore del nostro vivere. Dall’Italia agli Stati Uniti, dall’Inghilterra alla Georgia, passando per Francia, India e Grecia questi misteriosi amanti del silenzio vivono all’interno di grotte, in camper sperduti nel deserto, in monasteri strappati alla follia delle guerre. C’è chi nel proprio eremo conserva migliaia di libri, chi vive su un’appendice rocciosa a decine di metri di altezza, chi un tempo musicista rock è oggi un monaco benedettino e chi contempla tutti i giorni la grandezza delle montagne dell’Himalaya

Tutti un po' isole e, come isole, circondati dal vasto e misterioso mare della spiritualità umana.

Carlo Bevilacqua Fotografo e film-maker da più di trent’anni alterna la fotografia alla realizzazione di documentari. Inizia a fotografare negli anni Ottanta, dedicandosi inizialmente a reportage di impronta socio-antropologica. I suoi lavori sono stati esposti o presentati in numerosi foto e film festival internazionali e pubblicati su magazine come «GEO», «Ojo de Pez», «China Lens», «La Croix», «Stern», «Io Donna», «Le Figaro». Gli sono stati dedicati articoli da «l’Espresso» o «Art Inside» e da influenti blog sulla fotografia contemporanea.