Canicola Germania in viaggio

Salerno - 03/02/2015 : 01/03/2015

La mostra Canicola Germania, costruita per l’ottava edizione di BilBOlbul e curata da Canicola, si mette in viaggio e approda a Salerno, nella splendida cornice di Palazzo Fruscione.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra CANICOLA GERMANIA si mette in viaggio e approda a Salerno, nella splendida cornice di Palazzo Fruscione, dove sarà visitabile dal 3 febbraio al 1 marzo 2015, in occasione di Salerno COMICON (30 gennaio – 3 marzo 2015).
CANICOLA GERMANIA, costruita per l’ottava edizione BilBOlbul Festival Internazionale di fumetto e curata da Canicola, racconta la scena più contemporanea del fumetto tedesco e fotografa una generazione nata attorno agli anni Ottanta, capace di filtrare una sensibilità colta e sofisticata, che sa mescolare linguaggi diversi con ironia e freschezza espressiva

Le opere di Aisha Franz, Jul Gordon, Sophia Martineck, Paul Paetzel, Josephin Ritschel, Maria Sulymenko, Anne Vagt, offrono un’esperienza di lettura che nella varietà di tecniche e stili narrativi, trova il suo punto di maggiore forza. La mostra completa il progetto della rivista Canicola Germania, l’antologia che contiene i sette ospiti in mostra, con cui l’associazione culturale e casa editrice indipendente Canicola continua il suo impegno nel portare in Italia gli esiti della ricerca nei campi del fumetto e dell’illustrazione internazionale.
In occasione dell’esposizione, giovedì 20 febbraio alle ore 19.00 a Palazzo Fruscione, sarà possibile incontrare la disegnatrice Josephin Ritschel.
Il progetto CANICOLA GERMANIA è realizzato in collaborazione con Goethe-Institut Italien.