Ca’ Foscari Short Film Festival 2021

Venezia - 06/10/2021 : 09/10/2021

LA MOSTRA CINEMATOGRAFICA CINESE IN ITALIA SBARCA AL CA’ FOSCARI SHORT FILM FESTIVAL.

Informazioni

Comunicato stampa

Si terrà domani alle 17.00, nella splendida cornice dell’Aula magna di Ca’ Dolfin, la Mostra Cinematografica Cinese in Italia, evento speciale di pre-apertura dell’undicesima edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival che si svolgerà poi in maniera diffusa a Venezia dal 6 al 9 ottobre



Grazie al sodalizio con un nuovo partner, Guang Hua Cultures et Media, importante realtà editoriale di media in lingua cinese in Europa, e con la collaborazione dell’Ufficio Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, lo Short presenterà la retrospettiva “Maestri” a un pubblico che ha già fatto registrare il tutto esaurito per l’evento, con le opere di due dei registi cinesi più rappresentativi degli ultimi decenni: Zhang Yimou e Jia Zhang-ke. Il primo con Shadow, vincitore di numerosi premi internazionali, realizza uno spettacolare film in costume ambientato nella Cina dei Tre Regni tra guerrieri e intrighi di palazzo, incentrato sule vicende del comandante Zi Yu (Deng Chao). I figli del fiume giallo (Ash is the Purest White) è invece l’ultimo capolavoro di Jia Zhang-ke, già in concorso a Cannes nel 2018, che segue lo sviluppo della complicata relazione amorosa tra Qiao (Zhao Tao) e il boss mafioso Bin (Liao Fan), nell’arco di diciassette anni.

L’evento sarà aperto da un video-messaggio dal Direttore generale per l’Europa di Guang Hua Cultures et Media Zhang Xiaobei, a cui seguirà la presentazione dei film da parte della curatrice Elena Pollacchi, alla presenza del direttore artistico dello Short e della rassegna stessa Roberta Novielli e dell’’avvocato Vittorio Siciliani de Cumis, rappresentante del gruppo Guang Hua Cultures et Media. La retrospettiva “Maestri” rappresenta la quinta edizione della fortunata esperienza della Mostra Cinematografica Cinese in Italia che Guang Hua Cultures et Media organizza sin dal 2016 nel nostro Paese per offrire uno spaccato importante del grande cinema cinese. Per l’occasione lo Short diventa la prima tappa di un percorso che porterà questa iniziativa in alcune delle più importanti città italiane, quali Napoli, Bologna, Milano e Roma.