Brera Design District 2016

Milano - 12/04/2016 : 17/04/2016

Il più importante distretto di promozione del design in Italia, punto di riferimento internazionale, centro dello sviluppo creativo, commerciale e culturale di Milano.

Informazioni

Comunicato stampa

Brera Design District, con il patrocinio del Comune di Milano - Assessorato Cultura, Moda e Design, ospita l’edizione 2016 con un palinsesto di 152 eventi, progetti speciali e iniziative culturali. Quest’anno sono ambasciatori di Brera Design District Chiara Luzzana con il progetto “The Sound of City”, Matteo Thun e Dimore Studio con i designer Emiliano Salci e Britt MorAn.

Il tema è “Progettare è Ascoltare” e nasce da un confronto con l’artista Chiara Luzzana e con Paolo Ferrarini individuando l’ascolto come metafora, come principio alla base dell’atto creativo e progettuale

Il consueto premio istituito da Brera Design District, Lezioni di Design 2016 è stato attribuito a Giorgia Lupi, information designer italiana che da anni opera a New York.

La notte bianca del quartiere, la Brera Design Night, si svolge venerdì 15 aprile con l'apertura prolungata degli showroom e una serie di eventi speciali che animeranno il distretto.
Protagonisti del distretto

space&interiors @ The Mall Porta Nuova, nuova importante location all’interno dell’area Brera Extra di Brera Design District è un evento organizzato da MADE Eventi società di FederlegnoArredo. The Mall Porta Nuova - Porta Nuova Varesine - piazza Lina Bo Bardi 1

Innovation for life. La persona al centro del progetto Valcucine: nuove versioni della collezione più recente Genius Loci, oltre a diverse finiture inedite. Valcucine Milano Brera - corso G. Garibaldi 99

Fenix NTM by Arpa Industriale: Iconic Re-naissance Design reinterpreta, all’interno del loggiato della Pinacoteca di Brera, una selezione di “icone” del design attraverso un percorso narrativo di progetti senza tempo. Pinacoteca di Brera - Loggiato piano superiore - via Brera 28

Florim con il rilancio del marchio CEDIT sinonimo di creatività, eleganza e ricerca estetica. Forobuonaparte14/N - Foro Buonaparte 14/N

Progetti speciali

Brera Design District presenta la mostra "Dear Data” che evidenzia l’aspetto più artistico del lavoro di Giorgia Lupi vincitrice di lezioni di Design 2016 . Dear Data è un lavoro analogico di "disegno dei dati”, sotto forma di cartoline spedite e ricevute una alla settimana per un anno. Laboratorio Formentini, via Formentini 10 - dal 12 al 29 aprile.

The Sound of City (The Sound Of Milan-Brera) - Opera di Chiara Luzzana, ambasciatrice di Brera Design District 2016. Composizione della colonna sonora di ogni città a partire dai suoni caratteristici di ciascuna di esse. Dal 12 aprile in anteprima su www.thesoundof.city

Brera Design District & Circolo del Design di Torino
www.circolodesign.it

Iniziative culturali supportate

Orto cinetico Piùarch - via Palermo 1

Borderlight by Non Riservato con Asterisma De.de.p e Ex-voto in collaborazione con Luminae lighting design- Ponte delle Gabella, via San Marco

Switch On - dal manodomestico all’elletrodomestico, mostra a cura di Anty Pansera e Mariateresa Chirico con ideazione di Sarah Spinelli (studio Pixel), Biblioteca Umanistica dell’Incoronata - corso G. Garibaldi 116

Partner

Comarch è main sponsor e IT Solution Provider di Brera Design District per l’edizione 2016. www.brerasmartdistrict.it

Tissot è fiero di essere Official Timekeeper di Fuorisalone.it e Brera Design District. it.tissotshop.com

CLUBHOUSE Brera in collaborazione con Brera Design District propone per la design week CLUBHOUSE Design Lounge, un Club dedicato al design, in cui operatori del settore, designer e opinon maker possono confrontarsi, fare networking, rilassarsi, lavorare con una connessione wi-fi sempre disponibile o fare una pausa caffè a qualsiasi ora mwww.clubhousebrera.com

Historical Workshop di Leffe, un percorso alla scoperta delle botteghe storiche artigianali del distretto di Brera www.leffe.com

Valverde, l’acqua purissima e dalle forme moderne disegnate da Matteo Thun & Partners, presenta le bottiglie Special Edition NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano da 250 ml, realizzate dagli studenti del Triennio in Graphic Design and Art Direction, disponibili negli showroom più esclusivi di Brera. www.valverdewater.com

Eataly e Brera Design District insieme per la Milano Design Week. Lo store Eataly di piazza XXV Aprile, ospita i workshop di cucina per bambini con la collaborazione di Design Mood- Piazza XXV Aprile 10 accesso gratuito con prenotazione

G.Cova & C. temporary resturant. G.Cova & C. - via Cusani 10

Grammo Milano, pasticceria artistica innovativa di Milano ha creato per Brera Design District un set di biscotti personalizzati con 9 creatività illustrate dedicate alla Milano Design Week. www.grammomilano.com

L’asilo nido Rigotondo accoglie i bimbi dei genitori che hanno il piacere di visitare il distretto lasciando i piccoli in un luogo comodo e sicuro. Oltre a una serie di attività di laboratorio. Tutto nel weekend del 16 e 17 Aprile 2016. Rigotondo - Asilo nido, Foro Bonaparte 20



Novità in Brera

Brera Design Apartment è il nuovo modo di concepire lo showroom. Uno spazio intimo e privato in uno dei cortili più rappresentativi del distretto del design di Brera, tra via Palermo 1 e via Solferino 11. 100 mq, 4 volumi con finiture d'epoca disegnano un classico interno milanese capace di accogliere eventi, incontri, esposizioni selezionate o prodotte da Brera Design District in luogo esclusivo che racconta un modo diverso di presentare e comunicare il design.

Il progetto vede importanti collaborazioni con aziende di design che hanno scelto di condividere con il noi il progetto riconoscendone l’intuizione e la versatilità in termini commerciali e comunicativi. Davide Groppi, con la poesia che lo contraddistingue ha progettato e realizzato l’illuminazione degli ambienti, Bulthaup ha proposto per l’appartamento il suo sistema cucina B2, perfetto per le esigenze di versatilità che lo spazio richiede. Brera Design Apartment - via Palermo 1 www.breradesignapartment.it

Brera Design Apartment inoltre ospita per la Design Week la redazione della rivista “HOME! L’abitare esclamativo” con il team al lavoro per l’atteso rilancio della rivista.