Branchi – insieme di insiemi

Cagliari - 09/12/2011 : 30/12/2011

La mostra collettiva Branchi - insieme di insiemi è un momento di confronto fra artisti provenienti da differenti percorsi di ricerca che attraverso il supporto cartaceo riflettono sulla connessione tra esseri viventi senzienti, obbedienti, socialmente utili o politicamente scorretti, 27 artisti riuniti in un unico branco.

Informazioni

  • Luogo: MEME - ARTE CONTEMPORANEA E PROSSIMA
  • Indirizzo: Via Goffredo Mameli 78 - Cagliari - Sardegna
  • Quando: dal 09/12/2011 - al 30/12/2011
  • Vernissage: 09/12/2011 ore 18.30
  • Curatori: Paolo Carta, Giorgio Plaisant
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 17:30 alle ore 20:00. Sabato su appuntamento. Domenica chiuso.

Comunicato stampa

Branchi – insieme di insiemi
mostra collettiva a cura di Paolo Carta e Giorgio Plaisant


Artisti partecipanti:
Marco Useli, Filip Adrian Dziegielewski, Simone Loi, Patrizia Emma Scialpi, Emanuele Puzziello, Federico Lupo, Luigi Massari, Federico Carta, Marta Anatra, Claudia Matta, Gabriele Pais, Fabrizio Deidda, Enrico Pitzianti, Giacomo Zucca, Tellas, Roberta Feoli, Cosimo Piediscalzi, Monica Greco, Pasquale De Sensi, Mariella Manconi, Tonino Mattu, Silvia Mei, Dario Caria, Marina Scardacciu, Francesca Capra, Monica Gattari, Roberto Cireddu




Opening Venerdì 9 Dicembre 2011- h 18:30
in Via Goffredo Mameli, 78 - Cagliari

Dal 9 al 30 Dicembre 2011


L’idea del Branco, spesso viene utilizzata dai media per definire azioni di brutalità collettiva. Il branco sfocia spesso in una visione animalesca, dove l'artista stesso con la sua ricerca si unisce ai suoi simili, per discutere il proprio operato, per sperimentarlo, per la ricerca continua o per giungere ad un annientamento totale, non solo del lavoro ma di se stesso. Il branco è un insieme di esseri che al suo interno può contenerne di altri (insiemi) o al contrario è costituito da pochi elementi. In totale contrasto al branco esiste un situazione di totale estraniamento al gruppo, in maniera associale, tale da dare vita ad una chiusura, non solo fisica ma mentale.
Branco come micro società assestante, con proprie leggi; un branco non vive l’anarchia ed ha sempre un leader, gentile o violento, giusto o scorretto, a cui gli altri componenti fanno riferimento e affidano la propria vita o al contrario si cerca di prevaricare su di esso o ucciderlo per prenderne il posto, il ruolo, il potere. Il Branco come finta visione di uguaglianza sociale.
La mostra collettiva Branchi - insieme di insiemi è un momento di confronto fra artisti provenienti da differenti percorsi di ricerca che attraverso il supporto cartaceo riflettono sulla connessione tra esseri viventi senzienti, obbedienti, socialmente utili o politicamente scorretti, 27 artisti riuniti in un unico branco.

La fanzine Barbecue#5 sarà curata per questa occasione dallo staff della galleria.