Brainwork – Paweł Stasikowski

Trieste - 21/01/2014 : 21/01/2014

Un incontro con Paweł Stasikowski, direttore dell’Istituto Polacco di Roma e consigliere culturale dell’Ambasciata di Polonia.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO TOMMASEO
  • Indirizzo: Via Del Monte 2/1 - Trieste - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 21/01/2014 - al 21/01/2014
  • Vernissage: 21/01/2014 ore 18,30
  • Autori: Paweł Stasikowski
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Per la co-organizzazione di Trieste Contemporanea e dell’associazione L’Officina di Trieste, e nell’ambito del progetto Brainwork, secondo il quale autorevoli rappresentanti della cultura sono invitati a parlare dei propri “lavori in corso”, martedì 21 gennaio alle 18.30 allo Studio Tommaseo si svolgerà un incontro con Paweł Stasikowski, direttore dell’Istituto Polacco di Roma e consigliere culturale dell’Ambasciata di Polonia


La conversazione, partendo dalle anticipazioni di Stasikowski sui prossimi progetti e attività dell’Istituto che dirige, sarà un approfondimento molto stimolante sulle prospettive e sugli strumenti della promozione culturale e della ricerca e educazione artistica in Europa, settore creativo che soffre un momento di sensibile crisi di risorse finanziarie ma che vede aumentato il processo degli scambi e delle collaborazioni internazionali.


Paweł Stasikowski è nato nel 1969. Si laurea in italianistica all’Università Jagellonica di Cracovia. Dopo un anno di lavoro come docente presso l’ateneo polacco, lascia la carriera universitaria per quella diplomatica, e torna in Italia, dove era già stato per un periodo di studio all’Università di Bologna. Negli anni 1996-2001 è console a Milano, dal 2006 al 2010 è vicedirettore all’Istituto Polacco a Roma dove ritorna nel 2013 come direttore. Nel 2011 ha ricoperto la funzione di capo del cerimoniale della presidenza polacca del Consiglio dell’Unione Europea.

La missione dell´Istituto Polacco di Roma, ente del Ministero degli Affari Esteri polacco fondato nel 1992, è la diffusione della cultura e della storia della Polonia e la promozione del dialogo fra la Polonia e l’Italia nel campo della cultura, dell’educazione, della ricerca e della vita sociale. L’Istituto collabora con diverse organizzazioni culturali e festival in tutta Italia e tra le sue più importanti attività vi sono la presentazione di mostre e film, l´organizzazione di conferenze, incontri, spettacoli e concerti. Ogni anno in vari luoghi di Roma ed in stretta collaborazione con le sue istituzioni culturali, organizza il Festival della Cultura Polacca Corso Polonia. Altri importanti cicli d’autore dell’Istituto sono le Giornate della Memoria e del Dialogo e il Festival del Cinema Polacco CiakPolonia.