Brac’s Art on Table – Degiampietro / Forni

Firenze - 08/12/2012 : 08/01/2013

Ultimo appuntamento del 2012 con Brac’s Art on Table, la mostra orizzontale della libreria Brac che vede ogni mese protagonista un artista impegnato a realizzare 30 tovagliette per i tavoli della libreria.

Informazioni

  • Luogo: LIBRERIA BRAC
  • Indirizzo: Via Dei Vagellai 18 r - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 08/12/2012 - al 08/01/2013
  • Vernissage: 08/12/2012
  • Autori: Donatella Degiampietro, Elena Forni
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: da lunedì al sabato 12-24; domenica 12-20
  • Uffici stampa: MONICA ZANFINI

Comunicato stampa

Brac’s Art on Table/ Donatella Degiampietro-Elena Forni

8 dicembre 2012 - 8 gennaio 2013
Orario da lunedì al sabato 12-24; domenica 12-20
Firenze, Libreria Brac, Via del Vagellai 18 r

Ultimo appuntamento del 2012 con Brac’s Art on Table, la mostra orizzontale della libreria Brac che vede ogni mese protagonista un artista impegnato a realizzare 30 tovagliette per i tavoli della libreria



Mostra a “quattro mani” per il mese della festività natalizie, che vedrà all’opera Donatella Degiampietro ed Elena Forni: i loro delicati acquerelli dal gusto retrò, con temi floreali, frutte e ortaggi, porteranno sui tavoli della Brac l’atmosfera intima e domestica delle Feste.

Donatella Degiampietro, trentina ma residente a Firenze, si occupa da più di venti anni del restauro di fortepiani antichi. Nell'ultima decina d'anni, parallelamente a questa attività, ha sviluppato un percorso di ricerca sulla tecnica dell'acquerello. Grazie alla frequentazione di stage con l'acquerellista francese Isabelle Gagneux ha approfondito principalmente l'uso dell' acqua come elemento determinante per la creazione delle immagini. La proposta di usare gli acquerelli come tovagliette da pranzo è un’idea per unire il piacere dell’arte a quello del gusto.

Elena Forni, 55 anni fiorentina, ha coltivato da sempre il piacere dell' artigianato.
Il cucito, le composizioni floreali con fiori secchi, gli addobbi per matrimoni, la preparazione del sapone artigianale e la pittura su ceramica, nati dal piacere di creare con le mani hanno incontrato un vasto apprezzamento di pubblico.
L'attività più appassionante e appagante rimane, comunque, lo studio della tecnica dell'acquerello approfondita negli anni attraverso corsi e valorizzata da una produzione costante.