Boc s – Piano b

Torino - 03/11/2011 : 06/11/2011

Piano B è un piano secondario, di emergenza, da attuare nel caso in cui il piano principale (Piano A) fallisca o diventi inattuabile.

Informazioni

Comunicato stampa

BOCS
Piano B
Piano B è un piano secondario, di emergenza, da attuare nel caso in cui il piano principale (Piano A) fallisca o diventi inattuabile. Se l'obiettivo che si persegue è di rilievo, è utile avere un Piano B, concepito insieme al Piano A. Per maggiore sicurezza si possono ipotizzare anche piani C, D, etc... in modo da non ritrovarsi spiazzati quando i piani A e B falliscono. La pianificazione è quindi la formulazione di uno o più piani coerenti tra di loro, così come la programmazione è la formulazione dei percorsi per soddisfare gli obiettivi pianificati

Perché un progetto senza idee manca il bersaglio. Un piano senza regia crolla su se stesso. Un evento senza eco si perde per strada.
Artisti: Elisa Abela, Francesco Balsamo, /barbaragurrieri/group, Canecapovolto, Gabriella Ciancimino, Andrea Coppola, Zoltan Fazekas, Alessandro Gagliardo, Filippo La Vaccara, Filippo Leonardi, Gianluca Lombardo, Sebastiano Mortellaro, Adriano Nasuti Wood, Veronica Tanzi.