BJ Nilsen – Vicissitude (Milan)

Milano - 15/05/2019 : 15/05/2019

Pirelli HangarBicocca presenta Vicissitude (Milan), un’installazione sonora del compositore BJ Nilsen all’interno della mostra di Giorgio Andreotta Calò “CITTÀDIMILANO”, che segue le tracce della geografia industriale della città. Inizia sottoterra, attraversando diverse stratificazioni temporali, dai suoni lentissimi della geofonia – i rumori del sottosuolo – a quelli più frenetici e veloci dell’antropofonia (i suoni prodotti dall’uomo).

Informazioni

  • Luogo: HANGAR BICOCCA
  • Indirizzo: Via Chiese 2 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/05/2019 - al 15/05/2019
  • Vernissage: 15/05/2019 ore 19
  • Autori: BJ Nilsen
  • Curatori: Pedro Rocha
  • Generi: performance – happening

Comunicato stampa

Mercoledì 15 maggio alle ore 19.00 Pirelli HangarBicocca presenta Vicissitude (Milan), un’installazione sonora del compositore BJ Nilsen all’interno della mostra di Giorgio Andreotta Calò “CITTÀDIMILANO”, che segue le tracce della geografia industriale della città. Inizia sottoterra, attraversando diverse stratificazioni temporali, dai suoni lentissimi della geofonia – i rumori del sottosuolo – a quelli più frenetici e veloci dell’antropofonia (i suoni prodotti dall’uomo)





BJ Nilsen inizia la sua registrazione negli strati sotterranei della città per poi emergere dalla terra e avvicinarsi allo spazio architettonico e storico di Milano e al paesaggio sonoro dei Navigli, per poi avventurarsi nella spazialità della città, sovrapponendo i suoni dei materiali grezzi del sottosuolo con quelli dei materiali lavorati dall’uomo, presenti nelle costruzioni in acciaio e nei grattacieli che definiscono lo skyline della Milano post-industriale.



Ispirato dall’opera di La Monte Young “Draw a straight line and follow it” (disegna una linea retta e seguila) un iconico pezzo musicale di Fluxus composto negli anni 60 basato su un set di istruzioni che il performer doveva eseguire, BJ Nilsen segue una linea retta in direzione sudovest partendo da Pirelli HangarBicocca verso il centro della città per registrare un carotaggio sonoro della città.



Questa linea e questo carotaggio diventano – attraverso l’atto della registrazione – un contenitore di informazioni e un’allegoria del cilindro fonografico (un dispositivo usato agli albori dell’industria discografica per registrare e riprodurre i suoni).



BJ Nilsen racconta “Ho disegnato una linea retta e l’ho seguita attraverso diversi strati della città navigandone i diversi paesaggi sonori. La mia linea non è orizzontale ma si innalza costantemente. Comincio dal livello del sottosuolo registrandone le vibrazioni, salgo al livello dell’acqua e dei navigli, arrivo al livello della strada e delle infrastrutture per unirmi finalmente ai suoni dello spazio intermedio e degli onnipresenti campi magnetici”.



L’installazione sonora di BJ Nilsen entra in dialogo con l’opera di Giorgio Andreotta Calò con cui condivide l’interesse per temi quali la geologia, il tempo e la stratificazione.



In occasione dell’apertura dell’installazione sonora, mercoledì 15 maggio alle ore 19, BJ Nilsen racconterà al pubblico la sua pratica e il progetto milanese.



Ingresso libero fino a esaurimento posti
Prenotazioni riservate ai Member di Pirelli HangarBicocca, cliccando qui



L’installazione sonora sarà fruibile dal pubblico da giovedì 16 a domenica 19 maggio 2019, dalle 10 alle 22