Biografilm Festival 2014

Bologna - 06/06/2014 : 16/06/2014

Alla volta della sua 10a edizione Biografilm Festival sembra ancora così intento a guardare avanti da quasi non notare i 10 anni che ha dietro le spalle.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 6 al 16 giugno 2014 torna a Bologna il grande cinema biografico con Biografilm Festival, il primo evento
internazionale interamente dedicato ai racconti di vita. Scopo del Festival, giunto alla sua decima edizione,
è trovare e mostrare piccole e grandi storie, capaci di emozionare e far riflettere, percorsi ed esperienze
che hanno influenzato e determinato la vita di una sola persona o magari del mondo intero


In dieci anni il Festival è diventato un punto di raccordo e di riferimento per storyteller e appassionati, e ha
dedicato ampio spazio ai biopic e ai documentari, anticipando il crescente successo mondiale del cinema a
tema biografico.
La Celebration di questa decima edizione del Festival si intitola What’s Culture?. Che cos’è la Cultura? Come
la creiamo e come la esprimiamo? Il Festival tenta di rispondere a queste domande tramite una selezione di
documentari che da un lato esplorano i temi e le idee e le testimonianze dei grandi personaggi del mondo
della Cultura, dall’altro raccontano la Cultura attraverso quelli che sono i suoi luoghi e le sue “cattedrali”.
Per questa decima edizione, inoltre, Biografilm Festival amplia il suo orizzonte e offre uno spazio maggiore
al cinema di fiction, dedicando al genere biopic la neonata sezione Biografilm Europa, che presenterà i
migliori film a tema biografico prodotti dai 28 paesi dell’Unione Europea raccontando attraverso le
eccellenze degli ultimi 18 mesi l’importanza strategica della produzione biografica. “I film biografici – spiega
il Direttore Artistico di Biografilm Andrea Romeo, – sono in questo momento in Europa una delle più
riuscite sintesi tra cinema e televisione, tra narrazione autoriale e vocazione divulgativa”.
Torna l’appuntamento con il Concorso Internazionale, una selezione di 10 anteprime italiane che
concorreranno al Best Film Unipol Award | Biografilm Festival 2014 per il miglior film, al Best Life Award |
Biografilm Festival 2014 per il più travolgente racconto biografico e al Richard Leacock Award alla migliore
opera prima.
La giuria internazionale sarà quest’anno composta dal produttore Danny Bramson (presidente di giuria), il
maestro del documentario Nicolas Philibert, il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico
Sebastián Lelio, e gli sceneggiatori italiani Ludovica Rampoldi e Marco Pettenello.
Riconfermata anche Contemporary Lives, la sezione del festival dedicata ai personaggi e ai temi che hanno
maggiormente segnato il nostro presente, e ovviamente Biografilm Italia, dedicata ai migliori documentari
biografici della recente produzione nazionale, che saranno valutati e premiati da una giuria composta dal
regista e sceneggiatore Stefano Sardo (presidente di giuria), la producer e distributrice Serena Gramizzi e
Paolo Geremei, vincitore della scorsa edizione di Biografilm Italia.
Importante novità di quest’anno è la nascita di Bio To B, una tre giorni di networking dedicata alla
promozione di documentari biografici e biopic che si svolgerà dal 12 al 14 giugno. Il progetto è realizzato
con la collaborazione di D.E-R (Documentaristi Emilia-Romagna) e con il supporto della Regione Emilia-
Romagna. Per l’occasione, buyer italiani e internazionali, distributori e professionisti del cinema avranno
l’opportunità di scoprire nuove produzioni italiane ed emiliano-romagnole e di partecipare a tavole rotonde
incentrate su project development, pitching, funding, new media e distribuzione di documentari biografici e
storie di vita.
Le proiezioni di Biografilm Festival si svolgeranno presso la Cineteca di Bologna, il Cinema Arlecchino e il
Cinema Odeon. Rinnovato anche l’appuntamento con il Biografilm District a Pieve di Cento, con alcune
proiezioni dedicate. Non mancheranno gli eventi fuori sala: dalle testimonianze e le esperienze di ospiti e
scrittori nell’usuale spazio incontri al Bio Parco 2014, la rassegna di concerti e Dj set che illumineranno le
serate bolognesi nel Parco del Cavaticcio dal 30 maggio al 17 giugno.
Inoltre, è in atto un progetto di programmazione streaming in partnership con MYmovies.it, che mostrerà
un'imperdibile selezione di titoli del programma ufficiale e delle precedenti edizioni sulla piattaforma
MYMOVIESLIVE!. Un'occasione per ampliare i confini di fruizione dei film, estendendone la visione anche al
pubblico in remoto.
ITALIA ED EMILIA-ROMAGNA A BIOGRAFILM FESTIVAL 2014
Più presente che mai la produzione italiana: sono stati più di cento i film sottoposti alle selezioni, ed è stato
evidente l’aumento di interesse degli attori nazionali e locali nei confronti di Biografilm.
La produzione proveniente dal territorio emiliano-romagnolo, in particolare, è protagonista di molte sezioni
del Festival: nell’ambito di What’s Culture? Biografilm presenterà l’anteprima mondiale di L'Orchestra.
Claudio Abbado e i musicisti della Mozart di Helmut Failoni e Francesco Merini – che oltre a essere una
produzione bolognese parla di un’eccellenza cittadina oltre che nazionale e mondiale – e di due film di
Davide Pepe, regista pugliese d’origine ma bolognese d’adozione: The Fallen Body e Working Around
Viceversa. Anche il collettivo artistico ZimmerFrei, cui è dedicato l’omaggio legato a What’s Culture, pur
essendo molto celebre e celebrato all’estero è di origini bolognesi.
Inoltre, tra i film in concorso a Biografilm Italia ci sono due film di produzione bolognese: Gitanistan: lo
stato immaginario dei Rom salentini di Pierluigi De Donno e Claudio Giagnotti e La neve nera. Luigi di Ruscio
ad Oslo, un italiano all'inferno di Angelo Ferracuti e Paolo Marzoni.
Senza dimenticare l’ormai usuale appuntamento con gli eventi speciali Biografilm Emilia-Romagna, con il
meglio delle produzioni documentaristiche regionali: nel programma di quest’anno, le testimonianze su
due personalità di spicco del mondo della cultura emiliano-romagnola, Renzo Renzi e Stefano Tassinari –
protagonisti rispettivamente di Ritratto di Famiglia di Silvia Formiconi e Tass. Storia di Stefano Tassinari di
Stefano Massari – e due film di Emanuele Angiuli che ci portano nel mondo del teatro bolognese,
intervistando i protagonisti della sua stagione migliore, quella a cavallo tra anni Cinquanta e Sessanta, in
Teatro e teatri e raccontandoci la storia del Teatro delle Moline e del suo fondatore in TNE… Le Moline e il
Teatro di Luigi Gozzi.
CELEBRATION OF LIVES AWARD
È il premio che Biografilm Festival dedica ai grandi narratori che con le loro opere e la loro vita hanno
lasciato un segno profondo nella storia contemporanea, già assegnato tra gli altri a Marina Abramovic,
Judith Malina, Charlie Kaufman, Clint Eastwood e Giuliano Montaldo. Saranno ben cinque i Celebration of
Lives | Biografilm Festival 2014 assegnati in occasione della decima edizione di Biografilm Festival, e
saranno conferiti a Michel Gondry, Danny Bramson, Donn Alan Pennebaker, Nicolas Philibert e Ulay.
BIOGRAFILM FESTIVAL PARTNER
Biografilm Festival si svolge con il patrocinio e il supporto dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia
Romagna, del Comune di Bologna, con la main partnership di Unipol Gruppo Finanziario, Gruppo Hera e
Volvo Car Italia e con la main partnership media di Sky Arte HD.
Con il patrocinio e supporto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Provincia di
Bologna, della Cineteca di Bologna, del MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna, dell’Alma Mater
Studiorum Università di Bologna, della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna,
della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, di
Legacoop Bologna, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e del Parlamento Europeo.
Con la partnership di Lufthansa, Coop Adriatica, Birrificio Indipendente Elav e La Feltrinelli.
Con la partecipazione di Tassoni, Perfetti Van Melle – Air Action Vigorsol Extreme e Vivident Xylit, Acqua
Cerelia, Conserve Italia - Derby Blue e Apè, Cannamela, Amarelli Fabbrica di Liquirizia, Da Re - I Bibanesi,
Corbera Vini, Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano, Alcisa Italia, Cotabo, Cemusa, ERA
Allestimenti, Havaianas, Bagno Donnarosa, NH Hotels, Astoria Hotel, Grand Hotel Majestic già Baglioni,
Incentive System, Ser Data, Visual Lab, WiSpot, TVM, Mazzanti Media, Dynamicard, Tipografia Gamberini,
2L Service, Locomotiv Club, Orlando Associazione di donne, Centro delle Donne Città di Bologna, Cassero
lgbt center, Centro Sociale G.Costa, Circuito Cinema Bologna, Cinema Arlecchino, Feltrinelli Real Cinema, I
Wonder Pictures, Officine Ubu, GA&A, Nomad Film Distribution, Movies Inspired; con la media partnership
di MyMovies.it, Internazionale, Edizioni Zero, Radio Città del Capo, Fred, Newscinema.it e Cinè – Giornate
Professionali Riccione 2014.
Biografilm Festival si svolge nell'ambito di bè bolognaestate 2014, il cartellone degli eventi estivi promosso
e coordinato dal Comune di Bologna.
Sito ufficiale: http://www.biografilm.it