Benjamin Murphy – Deaths and Entrances

Ravenna - 09/05/2015 : 31/05/2015

Tagliando, attaccando e ritagliando nuovamente, l’artista costruisce le sue figure le cui tematiche principali vanno rintracciate nella morte, l’amore, nella fragilità e nell’innocenza, nell’oscenità e nella bellezza, nel caos e nella vanità.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA D'ARTE MIRADA
  • Indirizzo: Via Giuseppe Mazzini 83 - Ravenna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 09/05/2015 - al 31/05/2015
  • Vernissage: 09/05/2015 ore 19
  • Autori: Benjamin Murphy
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: nei seguenti orari: lunedì dalle 10:00 alle 13:00, dal venerdì alla domenica dalle 15:00 alle 19:00 (altri orari su appuntamento).

Comunicato stampa

Prosegue l’attività espositiva di Associazione Mirada, in via Mazzini 83, ma questa volta con un veste completamente nuova. La Tape Art, segmento della street art internazionale, entrerà in galleria con il giovanissimo artista londinese Benjamin Murphy che rivoluzionerà lo spazio espositivo utilizzando come medium il nastro isolante, ottenendo esiti diversi e sorprendenti. Deaths And Entrances è il titolo della mostra che inaugura sabato 9 maggio, alle ore 18


Dal 4 maggio al 9 maggio, infatti, Benjamin sarà in residenza d’artista a Ravenna e produrrà una serie di opere, tra cui lavori originali, progetti relativi allo spazio e opere site specific. Affascinato da una tecnica ancora poco esplorata rispetto alla pittura, Benjamin ha adattato ai suoi scopi questo modo di fare arte, realizzando disegni dettagliati, con uno stile che diventa una commistione tra simbolismo primitivo e fumetto noir. Tagliando, attaccando e ritagliando nuovamente, l’artista costruisce le sue figure le cui tematiche principali vanno rintracciate nella morte, l’amore, nella fragilità e nell’innocenza, nell’oscenità e nella bellezza, nel caos e nella vanità.
Per meglio interpretare queste tematiche, Benjamin trae ispirazione dalla letteratura classica e dalla poesia. Molte delle opere prendono, infatti, i loro titoli da poesie e prose di Sylvia Plath, Anthony Burgess, Dylan Thomas, Wilfred Owen e Vladimir Nabokov.
A Ravenna, per la prima volta , Murphy esporrà opere a nastro, stampe, e schizzi offrendo allo spettatore un raro sguardo nel suo processo di creazione . Questa è anche la prima volta in cui Murphy esporrà una nuova serie di xilografie, che rappresentano la nuova direzione dell'artista .
Sarà possibile vedere l’artista all’opera dalle vetrine della Galleria Mirada, in via Mazzini 83, dal 4 maggio al 9 maggio, giorno dell’opening.
Durante la mattinata di mercoledì 6 maggio Benjamin Murphy sarà a lavoro nella vetrina principale della libreria Modernissima e giovedì 7 maggio, alle ore 11:00, incontrerà gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna e tutti gli iscritti al circuito GAI del nostro territorio per un interessante dibattito presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna. La conferenza è aperta a tutti.

Negli ultimi anni, Benjamin ha esposto in : Londra , Amsterdam , New York , Ibiza , Berlino , Polonia , Lussemburgo , Manchester , Liverpool , l'Italia , Leeds , Bristol e Sheffield. Ha una Laurea in Graphic Design e un Master in Fine Art , entrambe presso l'Università di Salford. Il titolo della mostra “Death and Entrances” è un chiaro riferimento al poeta Dylan Thomas.


Sarà possibile visitare la mostra dal 9 maggio al 31 maggio 2015 presso Galleria Mirada in via Mazzini n. 83, Ravenna, nei seguenti orari: lunedì dalle 10:00 alle 13:00, dal venerdì alla domenica dalle 15:00 alle 19:00 (altri orari su appuntamento). Per ulteriori informazioni www.mirada.it