Barry Lindon

Bologna - 24/01/2015 : 24/01/2015

Art City Cinema: Programma promosso da: Fondazione Cineteca di Bologna.

Informazioni

  • Luogo: CINEMA LUMIERE
  • Indirizzo: Piazzetta Pasolini - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 24/01/2015 - al 24/01/2015
  • Vernissage: 24/01/2015 ore 23.55
  • Generi: cinema
  • Biglietti: Interi € 7,00

Comunicato stampa

Dal "romanzo senza eroe" di William M. Thackeray (1844), sceneggiato dallo stesso Kubrick, Barry Lyndon e il Settecento percorso come un museo di cera (l'incarnato dei volti, il lume delle candele), come un colto sprofondamento allucinatorio nella pittura d'epoca: siamo in un salotto di Gainsborough, in un giardino di Watteau, seduti a una tavola di Hogarth. Vivono, questi tableaux, vivono ansiosamente di ambizioni fallaci, rovine annunciate, sentimenti corrotti, disillusioni, soprusi, umiliazioni: e l'impossibile ascesa dell'avventuriero Redmond Barry, che sposa l'aristocratica Lady Lyndon, "traccia una parabola che conduce al nulla" (Michel Ciment)

A Thackeray, grande scrittore inglese in quegli anni Settanta poco ricordato e poco tradotto (e pure oggi...), Kubrick si avvicina con semplicita e trasparenza: "Amavo la vicenda e i personaggi di Barry Lyndon, e mi parve possibile farne una trasposizione senza distruggerlo". Inventa per Barry solo un diverso finale, restituendo pero a Thackeray la battuta che chiude il film - capolavoro d'ironia tragica che potrebbe funzionare, in fondo, come exergo o nota in calce a tutto il cinema di Kubrick. (pcris)
Versione originale con sottotitoli italiani