Barbie. The Icon

Milano - 27/10/2015 : 13/03/2016

Definirla una bambola sarebbe riduttivo. Barbie è un’icona globale, che in 56 anni di vita è riuscita ad abbattere ogni frontiera linguistica, culturale, sociale, antropologica.

Informazioni

  • Luogo: MUDEC - MUSEO DELLE CULTURE
  • Indirizzo: Via Tortona 56 20144 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 27/10/2015 - al 13/03/2016
  • Vernissage: 27/10/2015 ore 12 su invito
  • Curatori: Massimiliano Capella
  • Generi: documentaria, design
  • Orari: lunedì 14.30-19.30 24 dicembre - 09:30-14:00 25 dicembre - 14:30-19:30 26 dicembre - 09:30-22:30 31 dicembre - 09:30-14:00 1 gennaio - 14:30-19:30 6 gennaio - 09:30-19:30 martedì / mercoledì venerdì / domenica 09.30-19.30 giovedì e sabato 9.30-22.30
  • Biglietti: Visitatori individuali 10,00 € Intero 8,00 € Ridotto 6,00 € Ridotto speciale Gruppi 8,00 € Gruppi adulti 6,00 € Gruppi scuole 3,00 € Scuola infanzia (3-6 anni)
  • Uffici stampa: 24 ORE CULTURA – GRUPPO 24 ORE

Comunicato stampa

Il suo vero nome è Barbara Millicent Robert, ma per tutti è solo Barbie. Definirla una bambola sarebbe riduttivo. Barbie è un’icona globale, che in 56 anni di vita è riuscita ad abbattere ogni frontiera linguistica, culturale, sociale, antropologica. Per questo motivo il Museo delle Culture di Milano le dedica una mostra, curata da Massimiliano Capella, dal titolo Barbie. The Icon



La mostra racconterà l’incredibile vita di questa bambola che si è fatta interprete delle trasformazioni estetiche e culturali della società lungo oltre mezzo secolo di storia, ma - a differenza di altre, o di altri miti della contemporaneità che sono rimasti stritolati dallo scorrere del tempo - ha avuto il privilegio di resistere allo scorrere degli anni e attraversare epoche e terre lontane, rappresentando ben 50 diverse nazionalità, e rafforzando così la sua identità di specchio dell’immaginario globale.

Dal giorno in cui è nata, esattamente il 9 marzo 1959, Barbie ha intrapreso mille diverse professioni e attività, è andata sulla luna, è diventata ambasciatrice Unicef, ha indossato 1 miliardo di abiti per 980 milioni di metri di stoffa. Ma soprattutto Barbie è cambiata con il cambiare del tempo, non solo delle mode o della moda, sempre al passo con il mondo. Ed è diventata una vera e propria icona.

La mostra sarà articolata in 5 sezioni e preceduta da una sala introduttiva, Who is Barbie, dove si troveranno i 7 pezzi iconici e rappresentativi per decadi dal 1959 ad oggi, oltre la time line, le curiosità, i numeri e il making off globale di Barbie per sapere subito “chi è Barbie”.

Non rimane che venire a scoprire il favoloso mondo di Barbie!

Although her real name is Barbara Millicent Roberts, for most people she is just Barbie. Calling her a doll would be belittling. Barbie is a global icon and in 56 years of life, she has managed to knock down every linguistic, cultural, social, and anthropological barrier. It is for this reason that the Museo delle Culture in Milan has chosen to dedicate an exhibition to her called Barbie. The Icon, curated by Massimiliano Capella, produced by 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, and promoted by the Comune di Milano-Cultura and by 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE in collaboration with Mattel.

The exhibition will tell the story of the incredible life of a doll that has interpreted the aesthetic and cultural transformations of society for more than half a century; but – unlike the other myths of contemporaneity, worn out by the passing of time – this doll has had the privilege of being timeless and has crossed distant eras and lands, representing some 50 different nationalities, and bolstering her identity as a mirror for the global imagination.

The exhibition will comprise 5 sections and be preceded by an introductory room called Who Is Barbie?, which will contain 7 iconic as well as representative pieces for each decade from 1959 to the present time, in addition to a timeline, fun facts, numbers and the global making of Barbie so that visitors will instantly know just who Barbie is.

Come and discover the fantastic Barbie’s world!