Autonomie del disegno

Scicli - 21/03/2015 : 03/05/2015

Metri quadrati di grafite e città contenitore per fare il punto sul disegno.

Informazioni

  • Luogo: QUAM – QUADRERIE DEL MONASTERO
  • Indirizzo: via Mormino Penna - Scicli - Sicilia
  • Quando: dal 21/03/2015 - al 03/05/2015
  • Vernissage: 21/03/2015 ore 19,30
  • Curatori: Emanuela Alfano
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: orari martedì – sabato 10.00-13.00 / 17.00-20.00, domenica e festivi 17.00-20.00
  • Biglietti: ingresso gratuito (tranne nelle sere dei concerti: 28 marzo, 2-18-25-30 aprile, 2-3 maggio)

Comunicato stampa

SCICLI (RG) - Apre domani alle 19.30 “Autonomie del disegno” nella grande galleria d’arte Quam di Scicli, un progetto critico tecnico, un percorso espositivo ricco e fluido. Dieci artisti italiani invitati da Emanuela Alfano, propongono opere dal “disegno asciutto” al tratto pittorico incisivo, una gamma che descrive brillantemente la varietà infinita di questo prezioso linguaggio.
In mostra piccole opere molto elaborate, come le scatole delle “città contenitore” di Anna Capolupo o le preziose chine di Manlio Sacco ma anche opere di grande impatto come la Santa Rosalia di Giovanni Robustelli di oltre dieci metri quadrati


“Sono contento di ospitare questa mostra - dice Antonio Sarnari di Quam - perché il disegno è una specie di cuore di tutta l’arte e troppe volte viene lasciato a margine, come fosse un linguaggio di serie B. In questa mostra ci sono autori che ho scoperto con grande piacere come Elisa Bertaglia, Lorenzo di Lucido e Valentina Biasetti, che non hanno mai esposto in Sicilia, e autori che ho riscoperto, come Giuseppe Bombaci, che già conoscevo in veste diversa”.
La mostra si inserisce nel più ampio programma di “Lo Spettacolo del Jazz”, l’evento curato da Vie Note che fino al 3 maggio alternerà arte e musica dal vivo con incontri, visite della città di Scicli e pranzi a chilometro zero.

Francesco BALSAMO Elisa BERTAGLIA Valentina BIASETTI Giovanni BLANCO Giuseppe BOMBACI
Anna CAPOLUPO Lorenzo DI LUCIDO Ettore PINELLI Giovanni ROBUSTELLI Manlio SACCO