Aurelio Bulzatti – Help

Roma - 18/11/2012 : 15/12/2012

La Galleria Porta Latina presenta una personale del pittore Aurelio Bulzatti dal titolo HELP. La mostra si compone di una serie di venti opere realizzate negli ultimi due anni, olii su tela, che ripropongono un repertorio iconografico ormai consueto di questo artista che ha fatto della figurazione un potente strumento d’indagine della realtà.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA PORTA LATINA
  • Indirizzo: Via Latina 15A - 00179 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 18/11/2012 - al 15/12/2012
  • Vernissage: 18/11/2012 ore 16
  • Autori: Aurelio Bulzatti
  • Curatori: Tiziana D’Acchille
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Giovedì, Venerdì 16.30 / 19.00 Sabato 11.00 / 13.00 O per appuntamento

Comunicato stampa

La Galleria Porta Latina presenta una personale del pittore Aurelio Bulzatti dal titolo HELP. La mostra si compone di una serie di venti opere realizzate negli ultimi due anni, olii su tela, che ripropongono un repertorio iconografico ormai consueto di questo artista che ha fatto della figurazione un potente strumento d’indagine della realtà.

“Help” rappresenta un importante punto di arrivo nel percorso di Bulzatti: se nel tempo i suoi soggetti sono progressivamente entrati in una logica atemporale, oggi, per contro, assistiamo a un tentativo di inserirli in un discorso più legato alle contraddizioni della contemporaneità



“Help” è un segnale, una lente focalizzata sul ruolo della società occidentale che sembra ormai aver perso il suo ruolo di guida: le tele di Bulzatti descrivono città deserte, illuminate da una luce aurorale, oppure grattacieli di un’ideale metropoli abitati da un’umanità invisibile e avvolti nel blu petrolio del cielo notturno. I personaggi che abitano queste città idealizzate nelle forme sono figure dalla postura ieratica, come la donna che da sola percorre la strada di uno dei dipinti della mostra. Appartengono a un’umanità errante ma composta e dignitosa, vagabondi-asceti imperturbabili che non si identificano più con i valori della vita produttiva. L’immagine chiave della mostra è infatti un grattacielo illuminato nella notte, un elemento architettonico che l’artista ha eletto a simbolo della frenesia lavorativa delle città che non dormono mai, dei nuovi agglomerati dove ogni minuto è dedicato al lavoro e dove lo spazio per la meditazione è ormai perduto.

“Help” è dunque una riflessione sul nostro tempo e sul mutamento progressivo dei valori dell’occidente, che Bulzatti realizza attraverso il linguaggio universale della pittura.



Testi di Tiziana D’Acchille, con catalogo in galleria.