Atelier Impopulaire#4 – Lorna Boschman

Milano - 03/06/2014 : 07/06/2014

O’ è felice di presentare un nuovo appuntamento del ciclo Atelier Impopulaire, From the Inside/OUT! prima personale europea della videoartista canadese Lorna Boschman.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO O'
  • Indirizzo: Via Pastrengo 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 03/06/2014 - al 07/06/2014
  • Vernissage: 03/06/2014 ore 19
  • Autori: Lorna Boschman
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dalle ore 15.00 alle 19.00

Comunicato stampa

O’ è felice di presentare un nuovo appuntamento del ciclo Atelier Impopulaire, From the Inside/OUT!
prima personale europea della videoartista canadese Lorna Boschman.
In occasione dell’inaugurazione martedì 3 giugno alle ore 19.00, una conversazione aperta insieme
all’artista, introdurrà al pubblico il suo lavoro e le forme visive che lo caratterizzano; la mostra rimarrà
aperta sino a sabato 7 giugno, tutti i giorni dalle 15.00 alle 19.00.
L’appuntamento è a cura di AI (Atelier Impopulaire, ovvero Pia Bolognesi e Giulio Bursi) e O’, in
collaborazione con Bozar Bruxelles



Dalla fine degli anni Ottanta l’opera video di Lorna Boschman rappresenta una delle più lucide e critiche
riflessioni sulla sensibilità del linguaggio biografico e sulla rappresentazione della fisicità femminile.
L’esplorazione dei temi di genere, dell’appartenenza comunitaria e della cultura LGBTQ e butch, si combinano
ad un forte interesse pedagogico e partecipativo che permea la produzione dell’artista degli ultimi trent’anni.
La composizione dell’immagine radicalmente personale, l’utilizzo inusuale degli effetti video e l’attitudine
ludica a trattare in maniera sorprendentemente lirica tematiche come la malattia e la diversità fisica,
caratterizzano la pratica di Boschman come un’insolita invenzione di forme visive, al di là di ogni genere e
classificazione.


Video in mostra (video su monitor in loop):
Scars, 11 min., video, 1987
Butch/Femme in Paradise, 5 min., 16mm film on video, 1988
Drawing the line, 7 min, 1992
Big Fat Slenderella, 15 min., video, 1993
A Cancer Video, 23 min., video, 1996
BoyGirl, 14 min., video, 1999
From the Inside/OUT!, 25 min, video, 2000
Jill & Lorna’s Kitchen (a selection installed in loop), video, 2006-2008

Screenings (ogni giorno alle ore 17.30 e alle ore 18.00)
Fat World, 25 min, 1994
True Inversions, 29 min., video, 1992



Lorna Boschman (CAN, 1955) vive e lavora a Vancouver.
Dal 1986 ha iniziato a realizzare opere video e documentari. I suoi lavori hanno ricevuto numerosi
riconoscimenti, tra cui un Kathleen Shannon Award e due Golden Sheaf Awards. Per quasi un decennio
Boschman ha preso parte all’ artist-run media arts centre Video In Studios (VIVO), e ha collaborato con
il collettivo artistico e performativo Kiss and Tell. Da sempre interessata all’attività didattica ed educativa
ha co-creato il “feminist TV cooking show” Jill & Lorna's Kitchen, continuando a condurre workshop e
seminari. I suoi lavori sono passatiattraverso collettive, personali e screening, in gallerie, festival e musei,
tra cui MoMA New York, e sono oggi parte della collezione della National Gallery of Canada.