Artrise 2021

Ivrea - 27/11/2021 : 27/01/2022

"FUTILE o UTILE? USELESS or USEFUL?" collettiva del premio ARTRISE 2021

Informazioni

  • Luogo: OPEN ART HOUSE
  • Indirizzo: Via San Gaudenzio 10/b 10015 - Ivrea - Piemonte
  • Quando: dal 27/11/2021 - al 27/01/2022
  • Vernissage: 27/11/2021 ore 16
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

La seconda edizione del premio ArtRise di Open Art House sta arrivando alla data cruciale, cioè quella del giorno della collettiva in cui verrà annunciato il vincitore.

Quest’anno il tema sul quale gli artisti sono stati chiamati a realizzare e presentare le loro opere è FUTILE o UTILE? | USELESS or USEFULL?

Separare l’utile dal futile distinguendo ciò che ci edifica elevandoci da ciò che ci fa sprofondare in un abisso è fondamentale! In un tempo di grande confusione dove sembra tutto lecito e nel quale si usano le persone e si amano le cose

Nasce la necessità di fare ordine e di porsi delle domande. È tutto utile ed indispensabile? Quali sono le conseguenze di una mancata scelta?
“Ogni cosa è lecita, ma non ogni cosa è utile; ogni cosa è lecita ma non ogni cosa edifica. Nessuno cerchi il proprio vantaggio ma ciascuno cerchi quello degli altri”
BibleCode 1 Co 10.23_24

Durante l'inaugurazione ci sarà il reading poetico di e con Mara Risitano, “Visual Poetry” in cui l'autrice e performer, ispirata da ciascuna opera in mostra, ha scritto parole poetiche che reciterà, creando un effetto sensoriale di ampliamento del significante delle opere in concorso.

Una giuria eterogenea di esperti ed attori del settore dell'arte visiva contemporanea formata da Marianna Foglia, Valeria Fondi, Giuseppe Compare di Shazar Gallery, Giorgio Buratti e Andrea Bernagozzi di Officinarkitettura, Mara Risitano e Matteo Mo di S139art, Livio Girivetto Mensio artista e scenografo, Leonardo Porcelli di Stilemi e Monica Cremaschi di OAH, ha così selezionato le dieci opere degli artisti che faranno parte della collettiva che aprirà sabato 27 novembre alle 16.


Artisti Titolo dell’opera
Benedetta Dosa “Not Sleeping at night”
Chiara Mannarà “Dinqinesh” tu sei meravigliosa”
Gianni Depaoli “Tutti contro tutti”
Giulia Proietti “Fully empty”
Lucia Garofalo “Alùf”
Luciano Caggianello “O.G.N. Olympic Games Narcisuss”
Margherita Grasselli “Ruth”
Soledad Agresti “Immagine di me”
Stefano Zaratin “Dacci oggi il nostro pane quotidiano”
Tania Marino “Coalescenza”





Il vincitore avrà la possibilità di sviluppare e realizzare il proprio progetto personale presso la casa galleria OAH, essere conosciuto dalla galleria partner Shazar Gallery di Napoli e grazie alla collaborazione con Offcininarkitettura poter stipulare un contratto di roylaties per la riproduzione della propria opera su carta da parati o gres sottile per rivestimento interni.
Così da poter iniziare un percorso di crescita o consolidamento in questo campo, affiancato da Monica Cremaschi ed il gruppo SVA [Sabaoth Visual Art].

Partners del Premio: Stilemi, SVA, S139art, Galleria Shazar , Officinarkitettura srl, Web&Com


Inaugurazione_ sabato 27 novembre dalle 16
In mostra _dal 27 novembre 2021 al 27 gennaio 2022
Dove_Open Art House Via San Gaudenzio 10/b , Ivrea (To)
Visite_su appuntamento [email protected]use.it +39 3385093563


Per la giornata dell'inaugurazione il 27 novembre, in ottemperanza alle disposizioni introdotte dal DL 105 del 23 Luglio 2021 in vigore dal 6 agosto 2021, sarà necessario esibire il Green Digital Pass.