Artist talk – Adrian Ghenie

Firenze - 18/10/2012 : 18/10/2012

Con la sua pittura Ghenie esamina la capacità di questo strumento di farsi mezzo di conoscenza e indagine di una realtà difficile, come quella vissuta dal suo paese di origine durante la dittatura di Ceausescu.

Informazioni

Comunicato stampa

In un complesso gioco di rimandi a un passato storico e personale, le tele di Adrian Ghenie si presentano come superfici da popolare con immagini provenienti da archivi, fotogrammi tratti da pellicole cinematografiche, immagini digitali scaricate da internet. Questi elementi figurativi si confondono nella pittura dell’artista rumeno, contraddistinta da sapienza tecnica e riferimenti alla storia artistica occidentale. Con la sua pittura Ghenie esamina la capacità di questo strumento di farsi mezzo di conoscenza e indagine di una realtà difficile, come quella vissuta dal suo paese di origine durante la dittatura di Ceausescu



Adrian Ghenie è nato a Baia-Mare, in Romania, nel 1977; vive e lavora tra Cluj e Berlino. I suoi lavori figurano nelle collezioni del MOCA e dell’Hammer Museum di Los Angeles, del San Francisco MOMA, dello SMAK di Ghent e del Museum van Hedendaagse di Anversa. Per il 2012 è prevista la sua prima retrospettiva presso un’istituzione americana, il Museum of Contemporary Art di Denver.

L’incontro si terrà in lingua inglese