Artes mechanicae

Roma - 08/05/2013 : 31/07/2013

Attraverso il lavoro del dettaglio, della limatura, di quell’artigianato che diventa arte della falegnameria, del cesello sul legno, il maestro Ministrella ha creato in scala nuove macchine teatrali straordinarie, piccoli oggetti in legno che riproducono gli antichi marchingegni e altri nuovi che si avventurano verso un piano fantastico pieno di echi.

Informazioni

Comunicato stampa

Attraverso il lavoro del dettaglio, della limatura, di quell’artigianato che diventa arte della falegnameria, del cesello sul legno, il maestro Ministrella ha creato in scala nuove macchine teatrali straordinarie, piccoli oggetti in legno che riproducono gli antichi marchingegni e altri nuovi che si avventurano verso un piano fantastico pieno di echi

Dal Barocco ai congegni contemporanei, il teatro si raffigura in opere che occupano lo spazio come installazioni.