Arte&Politica

Venezia - 21/11/2015 : 21/11/2015

Il convegno si propone di articolare una riflessione a più voci sul tema dei rapporti tra arte e politica.

Informazioni

  • Luogo: SILOS
  • Indirizzo: Giudecca 800R, 30133 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 21/11/2015 - al 21/11/2015
  • Vernissage: 21/11/2015 ore 16,30
  • Curatori: Massimo Donà
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Relatori:
Massimo Cacciari Università Vita-Salute San Raffaele - MI
Giulio Giorello Università Statale di Milano
Massimo Donà Università Vita-Salute San Raffaele - MI
Francesco Valagussa Università Vita-Salute San Raffaele - MI



Moderatori:
Gerhard Krammer e Giulio Zannier SILOS


Il convegno si propone di articolare una riflessione a più voci sul tema dei rapporti tra arte e politica. Un tema che viene immediatamente suggerito dalla mostra in corso presso gli spazi di SILOS alla Giudecca (Venezia)

La figura di Luigi Nono, infatti, non può non invitarci a riflettere sul grande tema dei rapporti che da sempre intercorrono tra espressione artistica e impegno politico. In che misura l'artista è legittimato a fare della propria arte una testimonianza politica?
Dopo la condanna platonica dell'arte, considerata per certi aspetti e in relazione a certe sue manifestazioni, pericolosa per la polis, che ne è stato dei rapporti - non sempre armoniosi - tra forme di espressione artistica e utilizzo politico delle medesime?
L'arte è stata utilizzata spesso come modo per potenziare una lotta politica o per legittimare regimi politici impostisi con la forza. Ma soprattutto la domanda che si impone è la seguente: c'è un'essenza politica nel fare artistico o l'arte viene utilizzata impropriamente per finalità politiche che le sarebbero fondamentalmente estranee?
Tutte questioni che ancora oggi assillano il mondo dell'arte e che la bellissima mostra organizzata dall'Associazione Culturale SILOS e dalla FONDAZIONE ARCHIVIO LUIGI NONO ci invitano a 'pensare' sempre ancora di nuovo.
Massimo Donà