Arte Totale

Pietrasanta - 26/04/2014 : 26/05/2014

Inaugurazione della nuova Galleria “Arte Totale”: un progetto firmato Morandi Tappeti.

Informazioni

  • Luogo: ARTE TOTALE
  • Indirizzo: via Barsanti 34 - Pietrasanta - Toscana
  • Quando: dal 26/04/2014 - al 26/05/2014
  • Vernissage: 26/04/2014 ore 18,30
  • Generi: arte contemporanea, inaugurazione, collettiva

Comunicato stampa


Appuntamento con creatività ed emozione sabato 26 aprile a Pietrasanta (Lu)

Una nuova sinergia creata da un gruppo di artisti, galleristi e operatori culturali: il gruppo vede tra i suoi ideatori Fabio Morandi della rinomata realtà Morandi Tappeti, specializzata in vendita tappeti, ma anche Annachiara Trivelli, Daniela Marchetti, Marina Donati, Alessandro e Francesca Trivelli, con la collaborazione di Andrea Zanetti. Nasce così una nuova Galleria d’arte, ma non un’arte “qualunque”: si tratta di Arte Totale, commistione di sfumature, personalità e discipline differenti

Il concept verrà presentato sabato 26 aprile dalle ore 18.30 a Pietrasanta, in provincia di Lucca.

All’inaugurazione ufficiale esporranno artisti eterogenei, che hanno contribuito a delineare l’ambizioso progetto: Fabio Morandi, mente e cuore pulsante di Morandi Tappeti, Daniela Marchetti, art director della mostra, Kenji Takahashi, Francesca Bernardini, Ussanee Kulpherk, Roberta Montaruli e Miho Ikeda, oltre a un omaggio all’indimenticato Mario Ginocchi.

“L’arte è un insieme di discipline diverse: non solo un dipinto, una scultura, un gioiello sono da considerarsi capolavori, lo è anche la musica, o un tappeto realizzato con perizia, mescolando sapientemente materiali e colori, tecnica ed emozione – commenta Fabio Morandi, AD di Morandi Tappeti – amo sfruttare le sinergie che il tappeto mi offre con altre sfere dell’arte, creando eventi e momenti d’incontro per coinvolgere e diffondere la cultura, veicolandola in maniera innovativa e originale”.

Un panel di personalità poliedriche, che fanno dell’eclettismo nell’arte la propria cifra stilistica: scultura, pittura, arte tessile, musica, sono viste come sfaccettature di una stessa gemma preziosa, fili intrecciati di uno stesso tessuto. L’Arte Totale, appunto, un connubio di tradizione e innovazione, storia e contemporaneità, stasi e movimento: la nuova Galleria vuole essere uno spazio in cui esprimere questa concetto, in cui il pubblico possa evolversi insieme alle opere che osserva, concedendosi il giusto tempo per lasciarsi stupire e affascinare, in un coinvolgimento di emozionalità e sensi.

In seguito alla mostra collettiva, la Galleria ospiterà anche le personali di ciascun artista, per andare ancora più i profondità nella poetica di ciascuno, percepita come parte indipendente che crea, però, un tutto artistico sapientemente dosato.