Arte in Studio 2. One Year Exhibition

Roma - 10/07/2014 : 31/07/2014

Mostra collettiva di fotografia Arte in Studio. One Year Exhibition a cura di Sarah Palermo, seconda edizione di un progetto espositivo ideato e avviato nel 2012 da Carlo Gallerati. In mostra opere di numerosi autori italiani.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO
  • Indirizzo: Via Cola di Rienzo, 212 (scala A, II piano) - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/07/2014 - al 31/07/2014
  • Vernissage: 10/07/2014 ore 19
  • Curatori: Sarah Palermo
  • Generi: fotografia, collettiva

Comunicato stampa

Giovedì 10 luglio 2014 alle ore 19.00 si inaugura presso la sede dello Studio legale e tributario Savella & Associati di Roma (in Via Cola di Rienzo, 212) la mostra collettiva di fotografia Arte in Studio. One Year Exhibition a cura di Sarah Palermo, seconda edizione di un progetto espositivo ideato e avviato nel 2012 da Carlo Gallerati

In mostra opere di numerosi autori italiani:
Antonella Albani, Daniele Cametti Aspri, Stella Carbone, Raffaella Castagnoli, Agostino Cernilli, Flora Contoli, Pietro D’Agostino, Riccardo D’Amico, Anna D’Elia, Laura della Gatta, Loredana De Pace, Stefano Esposito, Aldo Frezza, Carlo Gallerati, Gianfranco Gallucci, Carla Guascone, Luca Guerri, Michele Miele, Vincenzo Monticelli Cuggiò, Enrico Nicolò, Novella Oliana, Claudio Orlandi, Valentina Parisi, Alberto Placidoli, Luigi Spina, Danilo Susi, Pio Tarantini, Bruno Tobia, Fabio Viscardi.
La mostra collettiva di fotografia Arte in Studio 2. One year exhibition è dedicata a tutti coloro che attraverseranno i corridoi e le sale dello Studio Savella & Associati: non solo i dipendenti, ma anche le persone desiderose di conoscere i lavori di alcuni degli autori più interessanti rappresentati dalla Galleria Gallerati e ospitati per un intero anno dal 10 luglio 2014. Il progetto espositivo mostra un ampio spettro di realtà naturali e metropolitane viste con l’occhio di ventinove fotografi contemporanei, spiegate nei diversi ambienti dello Studio Savella, che si conferma ancora luogo ideale per l’allestimento e per il racconto di questioni attuali legate a logiche di identità, città e idee. Il percorso è guidato da tematiche correnti, perfetti terreni di ricerca connessi a visioni dal forte contrasto concettuale e simbolico, che diventano emblemi di denuncia del panorama contemporaneo in bilico tra l’indagine estetica e quella della realtà. Le pareti che ospitano i lavori dei diversi autori si fanno nuovamente testimoni dell’ingresso dell’arte nei luoghi non sempre a essa deputati; si ringrazia nuovamente per quest’occasione il sincero sostegno offerto dal Dott. Giuseppe Savella (socio fondatore dello studio) a cui l’ideatore Carlo Gallerati e la curatrice Sarah Palermo esprimono pubblicamente la propria gratitudine.