Art Speed Date – Andy Warhol

Torino - 28/01/2014 : 28/01/2014

L’appuntamento inaugurale vede protagonista una delle più celebri opere della GAM, Orange Car Crash di Andy Warhol (Pittsburgh, 1928 – New York, 1987), attualmente esposta nella Galleria dedicata al tema della Velocità.

Informazioni

  • Luogo: GAM - GALLERIA D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Magenta 31 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 28/01/2014 - al 28/01/2014
  • Vernissage: 28/01/2014 ore 18,30
  • Autori: Andy Warhol
  • Curatori: Danilo Eccher
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: Voucher di ingresso al museo: intero €10, ridotto € 8, ingresso libero possessori Abbonamento Torino Piemonte Musei, gratuito minori di 18 anni. Il Voucher consente la visita al museo il giorno dell’Art Speed Date entro l’orario di chiusura o nei giorni successivi entro 6 mesi dalla data di emissione. Art Speed Date: € 5

Comunicato stampa

Debutta il 28 gennaio alla GAM l’Art Speed Date, l’originale formula che prevede un incontro face-to-face di 10 minuti con il Direttore Danilo Eccher alla scoperta di uno dei grandi capolavori appartenenti alle collezioni del museo.

La peculiarità che caratterizza la nuova iniziativa è il suo carattere esclusivo: il pubblico, previa prenotazione, avrà l’opportunità unica di accedere al museo in orario preserale, di ammirare da vicino un’opera prestigiosa delle collezioni collocata in uno spazio appositamente allestito per l’occasione e soprattutto di scoprirne i segreti attraverso un racconto inedito a cura del Direttore della GAM



Al termine dei 10 minuti di approfondimento in collezione, l’Art Speed Date proseguirà con un aperitivo presso la Caffetteria della GAM, gestita da Gerla 1927, dove i partecipanti potranno dare spazio a riflessioni, domande e curiosità emerse da questo originale incontro con l’Arte.

L’appuntamento inaugurale di martedì 28 gennaio alle 18.30 vede protagonista una delle più celebri opere della GAM, Orange Car Crash di Andy Warhol (Pittsburgh, 1928 – New York, 1987), attualmente esposta nella Galleria dedicata al tema della Velocità. L’opera fa parte di una famosa serie di serigrafie su tela che l’artista ha dedicato a partire dai primi anni Sessanta al tema della morte.

In Orange Car Crash (Orange Disaster) (5 Death 11 Times in Orange), 1963, Warhol, tra i massimi esponenti della Pop Art, sceglie di riprodurre la scena di un terribile incidente stradale avvenuto nel ’59. Si tratta di un’immagine mediatica, che allora era stata ampiamente diffusa da un’importante agenzia stampa e ripresa dai principali quotidiani statunitensi. La ripetizione seriale dell’incidente, pur intensificandone la drammaticità, provoca un senso di assuefazione e conseguente estraniamento in chi la osserva. La tragicità viene banalizzata, resa insignificante e l’idea di morte lascia spazio ad una percezione prettamente estetica dell’opera, data dall’accostamento di linee e forme e dall’uso di un colore vivido come l’arancione dello sfondo.

Recentemente un altro celebre dipinto di Warhol della stessa serie, Silver Car Crash, è stato battuto da Sotheby’s alla cifra record di 105 milioni di dollari.

I prossimi Art Speed Date saranno a cura del Direttore della GAM, di alcuni illustri ospiti del museo appartenenti al mondo della cultura e dello spettacolo e dello Staff scientifico. Protagonisti dei successivi appuntamenti i capolavori della GAM, tra cui le opere di Pablo Picasso, Antonio Canova e Lucio Fontana. Le date e gli orari dei nuovi incontri saranno a breve disponibili sul sito www.gamtorino.it