Antony Gormley – Essere

Firenze - 25/02/2019 : 26/05/2019

Le geometrie contemporanee di Antony Gormley mimetizzate tra le forme classiche delle sculture d'arte antica nella Galleria degli Uffizi di Firenze.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA DEGLI UFFIZI
  • Indirizzo: Piazzale Degli Uffizi 1 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 25/02/2019 - al 26/05/2019
  • Vernissage: 25/02/2019 ore 17 su invito
  • Autori: Antony Gormley
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: martedì – domenica ore 8.15 - 18.50; la biglietteria chiude alle 18.05. Chiuso il lunedì
  • Biglietti: Dal 25 febbraio al 28 febbraio: biglietto intero € 12.00; ridotto € 6.00 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e i 25 anni; Dal 1 marzo a fine mostra: biglietto intero € 20.00; ridotto € 10.00 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e i 25 anni; gratuito riservato a minori di 18 anni di qualsiasi nazionalità, portatori di handicap ed un accompagnatore, giornalisti, docenti e studenti di Architettura, Conservazione dei Beni Culturali, Scienze della formazione, Diploma di Laurea di lettere e filosofia con indirizzi di laurea archeologico o storico-artistico, Diploma di Laurea o corsi corrispondenti negli Stati membri dell’Unione Europea, insegnanti italiani con contratto a tempo determinato e indeterminato in servizio presso una scuola pubblica o paritaria
  • Uffici stampa: OPERA LABORATORI FIORENTINI – CIVITA GROUP

Comunicato stampa

Le geometrie contemporanee di Antony Gormley mimetizzate tra le forme classiche delle sculture d'arte antica nella Galleria degli Uffizi di Firenze

Sono comparse con l'installazione, nottetempo, di due opere del celebre artista londinese al secondo piano del museo: Si tratta di 'Another time', collocata nel corridoio proprio di fronte alla grande vetrata che guarda Ponte Vecchio, e del blocco in forma umana 'Settlement', sul pavimento della sala 43, posto in dialogo con il celebre 'Ermafrodito dormiente', copia romana di età imperiale da un originale ellenistico del II secolo a.C, spostato qui per l'occasione dalla sua collocazione di fronte alla sala 38, sempre al secondo piano, dove si trova ordinariamente. Le installazioni (che saranno a breve seguite dall'arrivo, sulla terrazza sovrastante la Loggia dei Lanzi di un'altra versione di 'Another Time', costituiscono l' 'anticipo' di 'Essere', esposizione dedicata a Gormley ed accolta agli Uffizi dal 26 febbraio al 26 maggio. Ad esserne protagoniste saranno numerose opere dell'artista inglese, realizzate in diversi materiali e dimensioni, che esplorano la doppia tematica del corpo nello spazio e del corpo come spazio.